Ryuutama in italiano grazie a Isola Illyon
Data: Marted́ 14 gennaio 2020
Argomento: Giochi di ruolo


La Isola Illyon Edizioni ha annunciato che localizzerà in Italia Ryuutama, il gioco di ruolo "fantasy naturale" ideato da Hatsuiro Okada, che ha raggiunto una popolarità incredibile nel paese d'origine. Grazie a una fortunata campagna Kickstarter di qualche anno fa, Ryuutama ha visto poi un'edizione inglese che l'ha reso noto in tutto il mondo. In Ryuutama, quattro draghi reggono i destini del mondo, e si nutrono di storie vissute dalla gente comune e raccolte da studiosi che poi le portano ai draghi. Questo presupposto permette al gioco di creare davvero qualsiasi storia i giocatori desiderino.

Ma di cosa si tratta? Per chi ancora non lo conoscesse, Ryuutama è un gdr in cui master e giocatori collaborano per creare un mondo di avventure; ma la cosa più interessante è che l'ambientazione fantasy medievale del gioco si riduce alle poche regole necessarie per creare i personaggi, che saranno non già famosi guerrieri o maghi potenti, ma persone comuni, che però potranno eccellere nell'usare tecniche, o nel combattere, o ancora nell'usare la magia. Al di fuori di queste regole, e di quelle per il combattimento - che è un po' in stile JRPG, cioè con la scelta di stare in prima o seconda linea, e la possibilità di usare il terreno di scontro - tutto il resto del gioco è lasciato alla collaborazione e immaginazione dei partecipanti.

L'uscita di Ryuutama è ufficialmente prevista per il 3 aprile prossimo, in concomitanza con la manifestazione Play Modena; il manuale uscirà in formato B5 con copertina cartonata e conterà 240 pagine; ma sul webshop di Isola Illyon sarà possibile preordinarlo per averlo nella Journey Edition, al costo di 30 euro con tanto di poster e spese di spedizione gratuite (o ritiro a Modena). Ma affrettatevi perché ne restano solo poco più di 130 copie! Che la storia abbia inizio!









Questo Articolo proviene da Gioconomicon.net
http://www.gioconomicon.net/

L'URL per questa storia è:
http://www.gioconomicon.net//modules.php?name=News&file=article&sid=10042