Anteprime: Zona: The Secret of Chernobyl – Un viaggio senza ritorno verso Chernobyl

In un sarcofago di cemento, Chernobyl resterà per sempre un monumento ai raggelanti effetti della negligenza” (Watchtower, ‘Mayday in Kiev’). Nel 1986 si verificò il più famoso incidente nucleare della storia, quando il nucleo della centrale atomica di Chernobyl, in Unione Sovietica, divenne l’incubo che ogni ecologista teme. L’area attorno alla centrale fu irradiata a distanze notevoli, e venne creata una zona di esclusione di 30 km di raggio, che fu battezzata semplicemente “la Zona”. 

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: DEI: Divide et Impera - a caccia di preziose risorse dopo l'apocalisse

Follow in english language

Londra non esiste più da tempo…il mondo non esiste più da tempo…o almeno non come lo conoscevamo. La Vecchia Londra - così la chiamiamo dopo l'arrivo della Nuova Era Glaciale - è ora soltanto una desolata distesa di rovine imbiancate dalla neve. Gelidi venti e incessanti bufere sferzano i nostri corpi che vagano tra i resti urbani alla disperata ricerca di preziose fonti di energia…preziose, sì, perché così comandano i Puri. Protetti dalle tecnologie, per loro il freddo non è un problema visto che si servono di noi e chi ci rimette la pelle è sempre qualche nostro compagno. C'è chi mal tollera questa situazione e si sente uno schiavo…ci hanno provato a ribellarsi, ma i Puri non li scalfisci con quattro ferri vecchi. In fondo loro ci curano e ci nutrono, e inoltre ci aiutano con i loro droni. Per il momento non ci sono alternative migliori…per il momento…
 

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Scheherazade: le mille e un gioco di ruolo

Le Mille e una Notte, l’antologia fantastica di racconti mediorientali cha da sempre ha rappresentato un immaginario ricco di opportunità per i giocatori, diventa un gioco di ruolo grazie al lavoro di Umberto Pignatelli (Beast & Barbarians, Kata Kumbas) e della talentuosa illustratrice Sara Valentino (The Silence of Hollowind, L’Ultima Bomba). Con Scheherazade, the One Thousand and One Nights Role Playing Game, potremmo ripercorrere, per ora soltanto in inglese, le rocambolesche avventure che hanno reso celebri personaggi come Sinbad il Marinaio, Ali Babà e Aladino.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Aeronautica imperialis: scontri aerei nel 41° millennio

“Chiedi, qual è la nostra politica? Dirò: è la guerra, il mare, la terra e l'aria, con tutta la nostra forza e con tutta la forza che Dio può darci”
Era il ‘40 quando Winston Churcill pronunciava queste parole alla camera dei comuni, subito dopo la battaglia di Dunkerque. Aggiungendo qualche 0 e sostituendo Dio con l’imperatore, eccoci nel 40.000, un anno oscuro dove regna sovrana la guerra in tutte le sue forme. E dopo averla ampliamente esplorata per terra con Warhammer 40.000 e Apocalisse, eccoci a scoprirla nei cieli, grazie ad Aeronautica Imperialis: Wings of Vengeance. Un gioco che era sparito dagli scaffali verso la fine del primo decennio del duemila e che ora torna in veste completamente nuova.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Armata Strigoi - Uno scontro horror insieme ai Powerwolf

Per chi non segue o ama il power metal, è importante aprire questa anteprima con una breve spiegazione: i lupi mannari hanno quasi vinto la guerra contro i vampiri (quindi niente più film come Undeworld o peggio come Twilight), e tutto questo grazie a potenti eroi armati di chitarre e bassi chiamati appunto Powerwolf.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Trudvang Legends - Le leggende del Nord chiamano

Trudvang, una terra di miti, di avventure, di leggende… e di oscurità imminente: Logiwurm, il potente drago, sta per spezzare l’ultima barriera tra il mondo dei viventi e Havenfall, il mondo dei morti. Le nebbie avanzano, le foreste – baluardo di Trudvang – avvizziscono e arretrano, I Draugr hanno sfondato le porte dei loro tumuli, pronti nuovamente a impugnare le loro armi rugginose e scuotere la terra dalle loro ossa, e ora marciano in un grande esercito attraversando il Dimgate, sciamando verso il nord. I Bull Troll e i Garm, prima pacifici (seppur pericolosi), ora aggrediscono senza motivo i viaggiatori, e si mormora addirittura del ritorno di Blodughadda, il gigante dei ghiacci, che porta con sé l’Inverno, il gelo. E la morte. L’ultima speranza è risvegliare la Dea, e voi siete gli eroi scelti per questa impresa. La vita qui nel Nord non è mai noiosa.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Deep Blue - A caccia di tesori nelle profondità

L’oceano! Il vasto mantello blu che ricopre la maggior parte del nostro pianeta, coi suoi misteri, le sue meraviglie, e la sua vulnerabilità. Per quanto affascinante, questo nasconde però anche pericoli per chi lo sottovaluta, e spesso nel suo freddo abbraccio giacciono per centinaia di anni i relitti delle navi che l’hanno sfidato. Il punto è che in ogni relitto c’è sempre un tesoro da trovare, giusto? Ed è per questo che stamattina siamo qui, grazie a questa bellissima e antica mappa comprata davvero d’occasione, con le nostre barche da ricerca e i nostri sub: si scende a cercare tesori! Sempre che i nostri concorrenti non ci precedano…

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: In arrivo Warcry, il primo vero skirmish di Age of Sigmar

Negli ultimi anni il periodo di giugno e luglio è sempre stato sinonimo di grandi uscite da parte di Games Workshop. Nel 2017 è stata la volta della nuova edizione di Warhammer 40.000, una scommessa vinta dal colosso inglese che ha visto i suoi titoli volare in borsa. Il 2018 è invece arrivato il rinnovo dell’ambientazione fantasy, Age of Sigmar, che ha segnato un nuovo record nelle vendite della casa di Nottingham.
Per replicare il successo, anche nel 2019 sono state ben due le novità arrivate in questi mesi: Apocalisse, che introduce gli scontri su larga scala nel 41° millennio, e Warcry, il primo vero skirmish nel mondo di Age of Sigmar.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Aftermath - Roditori all’avventura in un mondo postapocalittico

La razza umana è sparita, completamente. Non con un botto, non con una risata… non si sa come, o con quale accompagnamento sonoro, ma gli esseri umani si sono dileguati, lasciando dietro di sé città completamente vuote e silenziose.
Non è passato però molto tempo prima che una nuova specie sia sorta a reclamare il dominio degli uomini, infatti i Meekling, piccoli roditori, iniziano a utilizzare gli strumenti lasciati dagli umani, intraprendendo una lenta evoluzione che potrebbe portarli a essere la nuova specie dominante… ammesso che riescano ad evitare il terribile Dustfeather…
 

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Hats: ThunderGryph riporta alla ribalta il binomio cappelli e pazzia!

Era il non tanto lontano 2018, quando un gioco sviluppato da Gabriele Bubola arriva in finale al prestigioso Premio Archimede. Non sono passati che una manciata di mesi, ed ecco che spunta la notizia dell’uscita del titolo (ora rinominato Hats) per la ThunderGryph Games, giusto in tempo per l’ormai imminente Gen Con. Felici che idee (e illustrazioni, eseguite da Paolo Voto) d’italica origine vadano a spasso per il globo, abbiamo curiosato nel regolamento del gioco per condividerlo con voi.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Battlelands: Aftermath edition - La terra dopo l’uomo

Si racconta ancora tra i membri del nostro clan di quei terribili giorni. Noi non c’eravamo e nemmeno i nostri genitori, ma è come se ci fossimo stati. Non sappiamo cosa sia accaduto, non avevamo la capacità di discernere, di capire… ma i giganti svanirono tutti. Le loro enormi città, rumorose, puzzolenti, eppure piene di oggetti interessanti, ora sono vuote e silenziose, mentre la vegetazione le ha riconquistate metro dopo metro. Ma oggi non abbiamo tempo di ammirare i vuoti resti di quella razza, perché i nostri nemici stanno cercando di conquistare la fontana dei piccioni! Se solo i criceti sui pattini riuscissero ad arrivare in tempo alla battaglia...

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Century: Il nuovo Mondo - Il lungo viaggio sta per concludersi

Il viaggio sembra ormai giunto al termine: manca poco infatti all’uscita italiana dell’ultimo capitolo della trilogia di Emerson Matsuuchi. Century: Il Nuovo Mondo sta esordendo in questi giorni negli states e sbarcherà anche in Italia a opera di Asmodee, presumibilmente il prossimo autunno, promettendo di regalare quattro esperienze di gioco diverse di complessità crescente, combinandosi in vario modo con i precedenti capitoli della serie.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Amul: sgomitare nella folla di un antico bazar alla ricerca della carta migliore

Quanti giochi vi vengono in mente, così, di primo acchitto, che consentano di essere in otto al tavolo per una durata al di sotto di un’ora e che non siano party game? Se siete come me, verrà in mente un certo 7 Wonders, ma ben poco altro. Se invece siete come Remo Conzadori e Stefano Negro, probabilmente vi verrà voglia di lavorare per aggiungere un nuovo nome a questa lista così scarna.

Non so se la genesi del progetto sia stata questa, ma sta di fatto che Lautopeli.fi (e il localizzatore italiano, Playagame Edizioni) hanno deciso di credere in questo obiettivo, non poco ambizioso, annunciando l’uscita di Amul. Si tratta di un gioco di carte ad ambientazione arabia antica per 3-8 giocatori con una durata stimata intorno ai 30-45 minuti. Durante l’ultima edizione di PLAY abbiamo avuto modo di vederlo in azione, e preannuncio che la cosa ha suscitato un certo interesse…

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Space Race - una corsa... per la ricerca!

Mancano pochi giorni per supportarlo su Kickstarter, ma è già andato ben oltre il traguardo iniziale: stiamo parlando di Space Race, rivisitazione in salsa boardgame della casa editrice Boardcubator di un gioco di carte del 2017 a cura di Jan Soukal, Michal Mikeš, and Marek Loskot con comparto grafico curato da Dalibor Krch.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Ishtar: la soddisfazione di creare un giardino da un deserto

Il paesaggio che si distende sotto ai nostri occhi è composto da sabbia a perdita d’occhio, qualche terreno pietroso (fortunatamente, zeppo di minerali) e una manciata di sparute sorgenti. Sembra poco su cui lavorare, ma Bruno Cathala ha fiducia che, con il dovuto impegno, da due a quattro giocatori possano trasformare questo desolante panorama nei giardini più famosi dell’antichità, quelli di Babilonia. E chi siamo noi per deludere un game designer esperto e di successo come Bruno?
Ishtar, prodotto da Iello e portato in Italia da Mancalamaro, è un gioco di piazzamento tessere in cui ci si dovrà scontrare per il possesso dei giardini più preziosi. La sua uscita è programmata per la prossima fiera di Essen, a fine ottobre quindi, ma abbiamo avuto la fortuna di poterlo provare in anteprima durante la scorsa edizione di PLAY tra i tavoli dimostrativi dello stand di IoGioco.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Last Aurora: la folle corsa verso l'ultima nave che fugge dalla distruzione

Follow in english language

Se ci pensiamo alla guida di un camion corazzato, in lotta con bande di predoni e in perigliosa cerca di cibo e munizioni in un futuro post-apocalittico, il primo pensiero vola a Mad Max. Stavolta, però, non ci sarà il deserto come sfondo delle nostre gesta. Non che la vegetazione abbonderà, visto che rischiamo di essere intrappolati all’interno di un inverno eterno...

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Legend Raiders - Indiana Jones incontra Lara Croft

“La X non è mai il punto dove scavare”, ci insegna il buon professor Jones durante il suo corso di archeologia. Eppure quasi tutti coltiviamo il sogno di trovare un’antica mappa che ci conduca a un perduto tesoro dopo peripezie degne dei migliori episodi della saga di Tomb Raider. Sarebbe bello essere addirittura stipendiati per farlo... ed è quel che ci propone la Legend Raiders Inc., un’azienda che recluta archeologi e avventurieri per cercare oggetti leggendari nei più remoti angoli della terra. Vi interessa? Ebbene, saltate a bordo e preparate la vostra fida bussola e l’immancabile pala (frusta e cappello sono opzionali). Ecco Legend Raiders, un gioco Post Scriptum per 2-4 giocatori, ideato da Dario Massarenti e Francesco Testini, che abbiamo potuto provare in anteprima durante la scorsa edizione di PLAY allo stand della rivista ioGioco.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Glen More II - Chronicles: i clan della Scozia hanno ancora molto da raccontare

Nel 2010 usciva Glen More, opera dell'allora esordiente Matthias Cramer che, a dispetto di materiali e grafica che certamente non rapivano l'occhio, presentava trovate decisamente interessanti e un flusso di gioco molto agile senza rinunciare a una importante componente strategica. Non stupiscono pertanto i notevoli riscontri ottenuti dal mercato negli anni successivi, cosa che ha portato Funtails a lanciare su kickstarter una evoluzione dell'opera dal titolo Glen More II - Chronicles. La campagna di crowdfunding, chiusa lo scorso 11 aprile, ha ottenuto un discreto successo e tramite accordi presi dall'editore tedesco con vari attori mondiali, sarà possibile vedere arrivare sul mercato diverse versioni localizzate. Il Belpaese è uno di quelli che ne potrà fruire grazie al lavoro di GateOnGames.
Incuriositi dall'operazione, durante la scorsa PLAY siamo riusciti a sederci al tavolo demo dell'editore per testare le novità introdotte dall'opera. 

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Bloodborne - The Boardgame: I cacciatori arrivano sui nostri tavoli

Bloodborne è, ad oggi, uno dei videogiochi From Software più amati in assoluto. Un souls-like in grado di offrire un approccio punitivo, ma allo stesso tempo con qualche innovazione all’interno delle meccaniche di gioco che lo trasformano in una sorta di evoluzione del genere stesso.
Le strade di Yharnam (città all’interno della quale è ambientata la storia) hanno già fatto breccia nel cuore dei giocatori da tavolo con un card game di Eric Lang pubblicato nel 2016, e successivamente anche in Italia grazie ad Asmodee. Una nuova esperienza ci attende invece con Bloodborne: The Board Game, ideato ancora una volta da Eric M. Lang, questa volta in collaborazione con Michael Shinall. Gli abbiamo dato un’occhiata ravvicinata proprio alla scorsa PLAY...

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Dungeonology: the Expedition - l'ultimo esame prima della tesi

English Version

Materia tosta la Dungeonologia…veramente tosta. Studiare le creature mitiche non è decisamente roba per tutti. I loro usi e costumi sono sempre mutevoli e bisogna sempre studiarne le evoluzioni nei posti dove vivono. Purtroppo sono esseri schivi e pericolose e, ancora una volta, nell'ultima escursione il miglior professore dell'università di Rocca Civetta ci ha rimesso le penne e quindi il Rettore deve sostituirlo in breve tempo. Per fortuna ci sono alcuni studiosi molto promettenti, ma c'è un problema: devono ancora dare la tesi e per farlo…beh non possono fare altro che esplorare uno di questi territori misteriosi alla caccia delle informazioni più utili. Ce la faranno? Speriamo proprio perché il più bravo diventerà il nuovo professore.
Dopo il grandissimo successo di Black Rose Wars, Ludus Magnus Studio sta per tornare ancora una volta su kickstarter per proporre un nuovo prodotto, dal titolo Dungeonology: the Expedition che, grazie alla disponibilità di tutto il team di sviluppo, siamo riusciti a provare per voi in anteprima.
 

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime