Notizie Flash: CMoN prende il comando del Progetto ELITE

Dalla sua pagina di bandiera, Cool Mini or Not ha annunciato di essere al lavoro per il lancio di una nuova edizione dell'acclamatissimo tower defense sci-fi Project: ELITE.
A quanto pare, il titolo ideato da Konstantinos Kokkinis e Sotirios Tsantilas sarà affinato nel regolamento grazie alla raccolta dei feedback dalla community di appassionati, tuttavia la multinazionale ludica non si farà scappare l'occasione di rivedere interamente il comparto grafico - lasciato alle sapienti mani di Stefan Kopinski, Saeed Jalabi, e Henning Ludvigsen - di realizzare una serie di inedite miniature con lo studio McVey, oltre che carte rinnovate, nuovi nemici, armi, membri della ELITE e tanto altro ancora.
Secondo il piano della multinazionale ludica, la scatola dovrebbe fare il suo esordio su kickstarter nell'ultimo trimestre del 2018 e, in linea con lo "stile CMoN", il progetto sarà accompagnato dalla classica e interminabile serie di espansioni e contenuti aggiuntivi.
Pronti a lanciare nuovamente dadi in maniera frenetica e a fermare l'invasione aliena? Noi siamo già in attesa che l'arruolamento abbia inizio.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Giocare con nulla... pu˛ essere assai divertente!

Da ieri è in distribuzione nelle librerie italiane il libro Basta niente per giocare del famoso game designer Andrea Angiolino. In realtà il titolo completo presenta il prefisso Ai bambini ma ci sentiamo di ometterlo per le ragioni che seguono.
Questo agile ed economico libretto raccoglie 62 attività ludiche da fare senza alcun materiale.
Per i nostri lettori, abituati a sontuose e costose scatole di giochi, già questa particolarità lo renderebbe meritevole di attenzione!
Ma la cosa più interessante è che molti di questi giochi risulteranno divertenti anche agli adulti, e praticabili in ogni condizione: dalle impegnative fasi digerenti dei dopo pranzo estivi trascorsi sotto la pergola di qualche accogliente agriturismo fino agli interminabili tragitti in auto necessari al raggiungimento delle agognate mete vacanziere.
Il libro, articolato in categorie (rincorrersi, cercare e indovinare, con le mani, di attenzione, con le parole), codifica alcuni grandi classici per bambini e le loro varianti (per esempio, Guardie e Ladri e Nascondino ne hanno sei) ma offre giochi interessanti anche per gli adulti, come la Lotta di pollici, combattimento fisico con un unico dito, o lo Stecchino matematico, che usa le dita di una mano per incastrare l’avversario con sequenze numeriche, oppure ancora come i giochi di derivazione enigmistica quali Cifrario e Catena di sillabe.

Le regole non lasciano dubbi, sono scritte splendidamente e proprio come in un qualsiasi regolamento e sono corredate dalle informazioni sul numero dei giocatori, dove praticare il gioco, il suo livello di difficoltà e le abilità che richiede.
Se c’è un piccolo difetto, lo segnaliamo nel laconico sommario, che indica solo le pagine di inizio delle categorie.
Edito da Gallucci e con le belle illustrazioni di Valeria De Caterini, Basta niente per giocare costa 9,90 euro ed è in un ridotto formato tascabile, praticissimo per essere portato in vacanza e divertirvi “gratis” con i vostri amici e i vostri bambini!

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Primo piano: The Expanse RPG: da gioco a serie cult per poi tornare alle sue origini

The Expanse (l’espansione) un nome profetico per un prodotto nato come potenziale MMORPG, divenuto una serie di romanzi e portato al successo da una serie tv prodotta da Syfy e arrivata in Italia grazie a Netflix (e ora comprata da Amazon). Che in questi giorni è approdata anche sulla piattaforma Kickstarter con un gioco di ruolo prodotto dalla nota casa editrice Green Ronin Publishing e finanziato in meno di un’ora dagli utenti entusiasti di poter giocare in un’ambientazione fantascientifica, profonda e realistica allo stesso tempo.

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Notizie Flash: CMON e Need Games annunciano il gioco di ruolo di Zombicide!

Nonostante la sua giovane età imprenditoriale, la Need Games ci ha già abituato ad annunci clamorosi come quello della localizzazione del blockbuster 7th Sea, o quello di The Witcher, il gioco di ruolo ispirato all’omonimo e apprezzatissimo videogioco dark fantasy, in uscita a Lucca Comics & Games 2018. Ebbene, è stato appena annunciato un nuovo titolo che arriva tanto inatteso quanto clamoroso: in partnership con CMON, il publisher di giochi da tavolo divenuto in pochi anni protagonista della scena mondiale grazie alle numerose campagne di successo su Kickstarter e l’altissima qualità delle sue produzioni, l’editore milanese produrrà, per il mercato worldwide, il gioco di ruolo basato su uno dei brand di maggiore successo della casa di Singapore: Zombicide!
Con il nome in codice di Z:RPG, il gioco di ruolo verrà realizzato da due notissime stelle del firmamento autorale internazionale, nonché esponenti del Belpaese, Marco Maggi e Francesco Nepitello, già famosi per giochi da tavolo come La Guerra dell’Anello e giochi di ruolo come Lex Arcana e L’Unico Anello. Il titolo, programmato per uscire su Kickstarter nell’ultimo trimestre del 2019, si preannuncia caratterizzato da un sistema rapido con dadi dedicati e una struttura che parte dalla formazione del gruppo alla sfida della sopravvivenza.
Non possiamo che accogliere con entusiasmo questa notizia, sicuramente perché il mondo dei GDR annovererà un nuovo ed importante titolo nelle sue fila, ma anche e soprattutto perché vediamo un’azienda italiana in prima linea in un progetto di respiro internazionale che, immaginiamo, non sarà l’ultimo.
 

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Hasbro vola in borsa anche grazie a Magic e D&D

In concomitanza con la comunicazione ufficiale dei risultati del secondo trimestre 2018, Hasbro ha visto le sue azioni rialzarsi di oltre il 12%. Il risultato, onestamente sorprendente a una prima lettura, è però da leggere alla luce dei dati di bilancio, i quali ci delineano una situazione che, nonostante il "tonfo" dovuto alla questione Toys'r'Us, si rivela essere molto meno nera del previsto e che ha portato gli investitori a essere generalmente ottimisti e a generare un importante flusso d'acquisto di titoli dell'azienda.
Brian Goldner - CEO di Hasbro - è convinto per di più che i recenti investimenti riusciranno nel 2019 a riportare in attivo il bilancio della corporate.
Chiaramente molti marchi prestigiosi concorrono a questo stato di cose; la penetrazione di nomi come Monopoly, Jenga, Marvel e il recentemente acquisito Power Rangers è tutto fuorché in discussione, tuttavia registriamo con estrema positività che ormai anche i brand della multinazionale a noi più vicini - Magic e D&D - appaiono sempre più stabilmente tra le prime file del roster della casa.
Lo stesso Goldner sottolinea come questi siano a pieno titolo compartecipi del risultato - inaspettato anche per lui - ma in un'intervista rilasciata alla CNBC lascia intendere una roadmap interessantissima per i due "giganti" del fantasy, fatta di una pletora di nuove uscite, crossover in arrivo il prossimo autunno e una suite di futuri prodotti che porteranno questi mondi a pieno titolo nella dimensione digitale (primo fra tutti Arena, lo spin-off online di Magic) e finanche - secondo il CEO - a esordire nel mondo degli eSport.
Insomma, un altro importante segnale di come alcuni dei franchise più cari agli hardcore gamer, abbiano ormai perso la loro condizione di "passione di nicchia" e siano in grado di lasciare un "segno" veramente indelebile sul mercato tabletop

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: I Munchkin di Steve Jackson Games diventeranno miniature con Cool Mini or Not

Come preannunciato alcuni giorni fa, Cool Mini or Not ha da poco ufficializzato l'annuncio di aver stretto una partnership con Steve Jackson Games per la realizzazione di Munchkin Dungeon un nuovo titolo ideato a quattro mani da Eric M. Lang e Andrea Chiarvesio con le "mitiche" illustrazioni dell'immarcescibile John Kovalic.
Negli intenti del colosso di Singapore, il gioco cercherà di mantenere lo stesso feeling ironico e scanzonato che caratterizza il sempreverde card game, ma riproposto nella veste di un dungeon crawler basato su miniature di alta qualità, in cui da 3 a 6 giocatori cercheranno fortuna affrontando mostri, rubando i loro tesori…oppure fuggendo laddove questi ultimi si dovessero rivelare troppo forti per loro.
Sarà interessante anche scoprire quanto questo nuovo titolo si differenzi dal precedente tentativo di trasformare Munchkin in un boardgame con mappa e miniature (Munckin Quest, 2008) e se, pur essendo sviluppato da un altro editore, potrà vantare qualche compatibilità con l’immensa offerta di carte e gadget targati Munchkin.
Il lancio è previsto nel 2019 e, manco a dirlo, sarà tramite campagna di crowdfunding su kickstarter; a noi non resta che aspettare che vengano rivelate nuove info visto che, dati alla mano, le prospettive sembrano quelle di un futuro "crack" di mercato.

 

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Stegmaier alla ricerca del continente perduto

Jamey Stegmaier, autore e editore già noto per titolo del calibro di Scythe e Charterstone, ha annunciato, durante la sua rubrica su Youtube Sunday Sitdown, di star lavorando ad un gioco di esplorazione ispirato simultaneamente a 7th Continent, T.I.M.E. Stories, e l'incredibile videogioco Zelda: Breath of the Wild. Sebbene non ci siano notizie precise sulle meccaniche, Stegmaier ha dichiarato che l'idea è sul suo tavolo di lavoro da molti anni, e che il mondo di gioco sarà sì prefissato, ma con ampie possibilità di esplorazione (un po' come in 7th Continent), e che le informazioni iniziali dei giocatori saranno scarse ma si espanderanno col procedere della partita, per conferrmare poi la sua ispirazione tratta dalla visione di "centinaia di ore di gameplay" di Breath of the Wild.

Sono bastati comunque questi pochi dettagli ad accendere l'interesse nella comunità dei giocatori (e anche in noi!), conoscendo l'abilità di design di Stegmaier, e avendo ben presente i titoli a cui si ispirerà. Sarà una lunga attesa ma sicuramente ne varrà la pena.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Eberron e Ravnica: nuovi setting per Dungeons & Dragons 5a edizione

La Wizards of the Coast ha dato notizia di nuove succulente uscite per Dungeons & Dragons 5a edizione, che aprono tutta una serie di possibili prospettive molto incoraggianti per il futuro del più giocato GdR fantasy al mondo.

Prima di tutto, si preannuncia il ritorno di Eberron come setting ufficiale per la quinta edizione, a giudicare dalla possibilità di acquistare su DMGuild la Wayfarer's Guide to Eberron: un volume di 176 pagine che descrive il setting, le razze giocabili, le Dragonmark, e la città di Sharn, il tutto aggiornato per la nuova edizione di D&D.

La seconda novità, annunciata forse anche grazie a uno "spoiler" su Amazon USA, è l'uscita il 20 novembre prossimo del volume Guildmasters' Guide to Ravnica, che costituisce, a quanto pare, la definitiva consacrazione del mondo di Magic per D&D, già intuito dalla pubblicazione di diversi pdf che introducevano alcuni mondi del multiverso tratto dal gioco di carte collezionabili più famoso del mondo; l'uscita del manuale sarà abbinata a un set di dadi dedicati (da acquistare a parte, naturalmente) e a un volume di mappe e miscellanea.

Nuovi orizzonti, dunque, per gli appassionati di Dungeons & Dragons, che indicano ancora una volta (come se ce ne fosse bisogno) che il Grande Antico dei GdR gode di ottima salute!

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Primo piano: Azul Ŕ lo Spiel des Jahres 2018, Kennerspiel a Die Quacksalber von Quedlinburg

Oggi, nella cornice dello Swiss Hotel di Berlino, per la quarantesima volta dalla sua ideazione, è stata assegnata la più ambita delle onorificenze ludiche: lo Spiel Des Jahres, il premio per il miglior gioco dell’anno in Germania. E a conquistare il prezioso pedone rosso è stato: Azul, di Michael Kiesling.
Nella categoria Kennerspiel invece trionfa un autore attivo da poco tempo ma che si è già fatto parecchio notare: Wolfgang Warsch con il suo Die Quacksalber von Quedlinburg.

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Notizie Flash: Legendary Tales: alla ricerca dei Talisman con la Pegasus Spiele

La ricerca della Corona del Comando è leggendaria quanto le terre di Talisman (e quanto il gioco omonimo), ma come forse saprete, l'antico artifatto è conservato in una torre che si erge nella Valle delle Fiamme, posto accessibile solo a chi possiede un Talismano. Ora, cinque di questi talismani sono andati perduti, e vanno recuperati prima che le forze del male possano impossessarsene. Naturalmente voi siete i coraggiosi che decidono di andare ad affrontare avventure e perigli inenarrabili per recuperare i sacri Talismani!

Talisman: Legendary Tales è il nuovo gioco della Pegasus Spiele, primo dei quattro annunciati a inizio anno ambientati nel mondo del gioco di avventura più famoso della storia, a firma Lukas Zach e Michael Palm. Legendary Tales sarà probabilmente un deckbuilder (anche se ancora si sa poco del dettaglio delle meccaniche), in cui i giocatori, da 1 a 6, coopererano per affrontare diverse missioni da giocare in sequenza, e recupereranno i cinque Talismani. La Pegasus Spiele farà uscire Talisman: Legendary Tales alla GenCon per gli USA, quindi potremmo aspettarcelo in Europa entro l'autunno.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Eurazeo in trattativa esclusiva con PAI Partners per l'acquisizione di Asmodee

Vi avevamo già segnalato lo scorso giugno (quando vi abbiamo raccontato dell’interesse della famiglia Kirk Kristiansen per questo affare) chi erano gli attori più papabili per l’acquisizione del colosso Asmodee, messa in opera da Eurazeo pochi mesi fa. E’ proprio sul sito di Eurazeo che è comparso ieri il comunicato che informa che, tra tutti i candidati, sembra averla spuntata PAI Partners, uno dei principali fondi di private equity in Europa e sicuramente il più importante della Francia. Il comunicato ci informa che è iniziata una trattativa esclusiva, basata sul valore dell’impresa di 1.2 miliardi di Euro.
La procedura di acquisizione deve passare per un processo di consultazione che coinvolgerà anche i rappresentanti dei dipendenti. Se non ci saranno intoppi e, a valle dell’approvazione dell’autorità di vigilanza, il passaggio di proprietà potrebbe concludersi entro la fine del 2018.
Insomma, Asmodee passa da un fondo di investimento a un altro, e le ipotesi che vedevano invece altre multinazionali del mondo ludico pronti ad acquisire il potente concorrente si sono rivelate infondate.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Primo piano: Lucca Comics & Games 2018 - il festival Made in Italy si presenta

Come di consueto in questo periodo dell’anno, si è da poco tenuta la conferenza stampa di presentazione, della prossima edizione di Lucca Comics & Games, occasione per conoscere ulteriori dettagli del palinsesto di quest’anno.
Dopo l'annuncio fatti in sede di presentazione del poster, opera dell'eclettico fumettista LRNZ, è stata finalmente attivata l'applicazione che ci permetterà di ottenere una locandina completamente personalizzata e quindi di dare un tocco unico al proprio modo di vivere il festival. Qui di fianco potete vedere quella che abbiamo generato noi, una delle migliaia di combinazioni possibili basata sull’interpretazione di parole chiave…
 

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Notizie Flash: Wacky Races - CMoN porta sul tavolo da gioco Le Corse Pazze

CMoN toglie il velo da un’altra delle succose novità basate su licenza che vanno a arricchire il sempre più variegato catalogo dell’editore: Wacky Races! Si tratta proprio del gioco ufficiale, realizzato in collaborazione con Warner Bros, che ricrea sul tavolo le folli corse raccontate dall’immortale cartone animato di Hanna-Barbera degli anni 60 (trasmesso in Italia con il titolo Le Corse Pazze). Lo sviluppo del gioco è stato affidato al nostrano Andrea Chiarvesio (entrato nell’organico di CMoN all’inizio di quest’anno) e Fabio Tola, alla sua prima opera di game design. Come è facile immaginare, nel gioco prendiamo i panni dei piloti a bordo delle loro iconiche vetture (dalla Macigno mobile dei fratelli Slag al Vezzoso Coupè di Penelope Pitstop). I diabolici Dick Dastardly e Muttley saranno guidati in automatico dal sistema di gioco, e non mancheranno di seminare trappole e rovinare i piani di tutti i corridori. Il comparto grafico del gioco si rifà agli artwork originali della serie animata, come anche le miniature (la cui qualità abbiamo avuto modo di saggiare dal vivo) sembrano perfettamente fedeli al design originale. L’uscita nei negozi è prevista per l’inizio del 2019, anche in una versione deluxe con i modelli predipinti. Come al solito (anzi, ben più del solito!) confidiamo in un veloce annuncio della localizzazione italiana.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Pandemic festeggia il decennale con un'edizione celebrativa

Era il 2008 quando sugli scaffali di tutto il mondo fece la sua prima apparizione quello che sarebbe poi passato alla storia come il più giocato dei cooperativi: Pandemic. Come sappiamo il capolavoro di Matt Leacock ha dato vita a una lunga e gloriosa serie di giochi e espansioni sotto l’egida di Z-Man Games, raggiungendo il suo apice con la versione legacy, vero e proprio fenomeno mondiale. Accompagnato dalle appassionate parole di Steve Kimball, attuale capo dello studio di sviluppo che ne ripercorre la storia editoriale, giunge l’annuncio dell’attesa edizione del decennale di Pandemic. Si tratta di un prodotto celebrativo, che come da consuetudine ripropone la prima gloriosa scatola con componenti assolutamente di gran lusso. Si parte dalla confezione stessa, una valigetta in metallo da pronto soccorso, passando poi per le miniature in plastica dei protagonisti, i segnalini in legno tanto cari ai nostalgici della prima edizione, grafica e illustrazioni nuove, realistici badge al posto delle schede ruolo e altro ancora. Chiaramente, come da tradizione per queste iniziative, anche il costo è da oggetto di lusso: 99$.  L’uscita è prevista per l’ultimo trimestre di quest’anno, ma è già possibile preordinarlo, anzi chi lo preordina si assicurerà anche le miniature già dipinte.
Raramente per questi prodotti celebrativi vengono previste localizzazioni in altre lingue, al momento non è stato annunciato nulla, ma trattandosi di un titolo cosi famoso, e vista la presenza del suo autore proprio in Italia alla prossima edizione di Lucca Comics & Games, qualche speranza ci permettiamo di nutrirla.
[Aggiornamento 20/07/2018]: Appena arrivata la notizia ufficiale da Asmodee: l'edizione celebrativa del decennale arriva anche in italiano!

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Tales from the Loop diventa una serie TV

A poco meno di un anno dall'aver vinto l'Ennie per miglior gioco e miglior artwork, Tales from the Loop si prepara a ricevere un adattamento televisivo.
Secondo Hollywood Reporter infatti, da pochissimo Amazon ha dato l'OK a procedere a un progetto di otto episodi diretti da Nathaniel Halpern (Legion) e prodotto dalla creatura di Jeff Bezos in team con Fox 21, sussidiaria di 20th Century Fox Television.
A quanto sembra, il lavoro di Simon Stalenhag edito da Free League ha stregato anche il gigante di Seattle dopo aver avuto ottimi risultati durante la campagna di crowdfunding del gioco di ruolo: Amazon Studios infatti pare riporre altissime aspettative sulla realizzazione di questo progetto, le cui redini sono nelle mani del capo divisione Sharon Tal Yguado, artefice - tra le varie cose - dei successi planetari di vendite della serie di Walking Dead e anche della futura produzione legata al Signore degli Anelli.
Insomma, come largamente già dimostrato da Stranger Things, le tematiche retro sci-fi sembrano ancora nel pieno del loro successo mediatico. Quale miglior viatico per sperare di vedere questa serie - ma soprattutto il gdr - anche nei nostri scaffali?

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Heaven and Ale - i monaci mastri birrai in apertura verso il commercio

Da pochi giorni, tramite la pagina Facebook di bandiera, la Eggertspiele ha annunciato di essere al lavoro per realizzare un'espansione per il suo interessante Heaven & Ale, gioco della coppia Michael Kiesling - Andreas Schmidt che è stato molto sotto i riflettori per tutta la scorsa annata ludica, grazie a una struttura di gioco di indiscutibile qualità che lo ha portato - tra i molti onori ricevuti - anche un posto tra i finalisti del Kennerspiel des Jahres 2018.
La nuova scatola è prevista in arrivo per la primavera/estate 2019, pertanto dettagli in merito - compreso il titolo - ancora scarseggiano, tuttavia sappiamo che i nostri mastri birrai, oltre ad accrescere la qualità delle loro produzioni brassicole, se la dovranno vedere anche con le richieste che gli perverranno dalle taverne del circondario e si troveranno quindi a dover ottimizzare la rete distributiva per portare la bevanda ai loro clienti.
Insomma, in attesa di capire se la scatola base riuscirà ad aggiudicarsi l'ambito premio, resteremo sintonizzati con i canali della "volpe" per saperne di più. Chissà che non sia il giusto momento anche per l'annuncio di una sua localizzazione nel nostro Paese.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Anteprime: Startropolis - la speculazione edilizia spaziale secondo Petersen Games

La scoperta di Nexus, generatosi casualmente da alcune fluttuazione gravitazionali e presto diventato una frequentatissima uscita dai wormhole, è stata una manna per la razza umana che, fiutata subito l'opportunità, ha deciso di iniziare a costruire una nuova stazione spaziale nelle vicinanze. Per prevenire ostilità, ha però dato la possibilità ad altre razze aliene di contribuire alla realizzazione dei moduli dell'insediamento fluttuante e quindi, di fatto, di divenirne investitori.
Questo è in poche parole l'antefatto di Startropolis, un nuovo titolo ideato dal designer Jeff Petersen, fondatore della Steel Sqwire (casa di design certamente non nuova ai giocatori di D&D3/3.5 e Pathfinder), in tandem con Tony Mastrangeli e attualmente in fase di finanziamento su kickstarter con la collaborazione nientemeno di Sandy Petersen, che di milioni (non solo nel crowdfunding) se ne intende.
 

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Notizie Flash: Godetevi il Fallout in New California!

Mentre Fallout sta raggiungendo gli scaffali italiani, la Fantasy Flight Games ha annunciato la prima espansione per questo gioco, intitolata New California. In essa, l'azione si sposta nella West Coast, tra conflitti locali e superpotenze post-apocalittiche.

New California è prevista (almeno in inglese) per l'ultimo quarto di quest'anno, e includerà tre scenari, due dei quali inediti, che ci porteranno a visitare affascinanti località irradiate e ad investigare l'origine dei SuperMutanti. 12 nuovi tasselli della mappa ci daranno l'opportunità di trovare oggetti, esplorare posti e incontrare persone (più o meno...), e potremo scegliere tra 5 nuovi personaggi: il Disertore dell'Enclave, con la sua Power Armor; il Ranger della NCR (New California Republic), abilissimo nell'esplorazione; un esemplare della serie robotica Mister Handy, alla ricerca di pezzi di ricambio per sé stesso; la Pistolera Solitaria, che non ama avere seguaci se non la sua fida pistola; e il Mercante Carovaniere, che avrà ampie possibilità di affari e di carico.

Lo scenario New California, inoltre, fornisce le tanto attese regole per rendere Fallout un gioco cooperativo; inoltre, le carte avventura saranno fornite in più copie, ciascuna delle quali avrà una stessa situazione ma differenti esiti che porteranno a diverse avventure, assicurando ulteriore rigiocabilità a Fallout.

Come dicevamo, potremo inoltrarci nelle wasteland californiane solo verso la fine di quest'anno, ma ne varrà la pena? Scopriamolo insieme con Fallout: New California!

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Primo piano: Tra breve in Italia! Le uscite di luglio 2018

Fa caldo, eh?!
Ma che avete capito… non mi riferisco alla temperatura estiva. So che molti (e molte!) di voi leggono ogni volta questa rubrica col terrore che contenga nuove tentazioni, nuovi stimoli a spendere parte dei sudati risparmi nell’acquisto di ulteriori giochi, espansioni, accessori, ecc.
Ma tanto siamo a metà luglio! Cosa vuoi che esca in piena estate?
La mia risposta è accompagnata da un sorrisetto sardonico: Esce roba, esce!
Aprite quest’articolo con preoccupazione perché quando lo chiuderete sarete già col vostro portafoglio in mano, incamminandovi sulla via del più vicino negozio di giochi.
Non ci sono solo espansioni, in questa lunga estate calda, ma anche giochi, gioconi e giochini (e state molto attenti, perché spesso nelle scatole più piccole si nasconde il gioco migliore!).
Io quello che dovevo fare l’ho fatto! Vediamo quanto siete voi in grado di resistere!

Buona selezione e buon gioco a tutte/i.
Ci risentiamo tra 15 giorni!

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Notizie Flash: Jurassic Park: The Chaos Gene - I tavoli da gioco sono sempre pi¨ Jurassic!

Mentre la Ravensburger ha da poco fatto uscire (almeno in Nord America) il suo Jurassic Park: Danger!, pubblicizzandolo con questo divertentissimo video, la Mondo ha annunciato (anzi, confermatoJurassic Park: The Chaos Gene, un gioco di miniature asimmetrico in cui i giocatori controlleranno una delle quattro fazioni coinvolte nel parco più famoso del mondo dopo Disneyland, e cercheranno di uscirne vivi.

Le fazioni sono molto interessanti, perché si potrà giocare come visitatori del parco (Sattler, Grant, Malcolm e i due nipoti di Hammond, per chi ricorda il film), o i membri della InGen Corp (il cacciatore Muldoon e le guardie del parco), ma anche come i due Velociraptor o il possente Tyrannosaurus rex. Ciascuno schieramento avrà le sue dettagliatissime miniature, e sarà dotato di speciali abilità e debolezze, che renderanno ogni fazione unica da giocare. La data di uscita ancora non è nota pur essendo indicata come "autunno 2018, e per ora è possibile vedere le immagini delle miniature, e capire un po' le varie fazioni come funzionano: laddove il tirannosauro è quasi inarrestabile ma fin troppo cospicuo e guidato dall'istinto, i raptor sono silenziosi, furbi e capaci di tattiche di gruppo; i visitatori sono dotati di conoscenze e abilità tecniche ma devono cercare di recuperare risorse e attivare strutture, mentre i membri della InGen si baseranno sulla gestione risorse e sulla capacità di modificare i movimenti delle altre fazioni.

In attesa che questo affascinante titolo prenda d'assalto i nostri negozi preferiti, possiamo tenere d'occhio il sito del gioco e aspettare il preordine.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash