Giochi di ruolo


      Multimedia: Dominus et Deus - Giocando a Lex Arcana nello Stadio di Domiziano

      Dominus et Deus è stato un appuntamento unico nel suo genere. Un’ottima fusione tra l’esplorazione degli scavi archeologici de lo Stadio di Domiziano a Roma e il gioco di ruolo d’eccezione, perché questa è stata la prima opportunità di provare il nuovo Lex Arcana (arrivato da poche settimane sugli scaffali dei negozi e a casa dei suoi finanziatori). La formula si è rivelata un grande successo, un evento che ha visto la partecipazione di 120 persone e una sessione con 60 giocatori ai tavoli allestiti nel sito archeologico, a cui hanno partecipato anche autori, editori e illustratori di Lex Arcana.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Multimedia

      Notizie Flash: Nightfell Ŕ il gdr italiano pi¨ finanziato di sempre su Kickstarter

      A poche ore dalla fine della campagna, Nightfell, il progetto horror fantasy basato sulla 5e di Angelo Peluso (già illustratore di Pathfinder 2, Starfinder, Numenera e Shadow of the Demon Lord) realizzato in collaborazione con Mana Project Studio, team creativo veterano della piattaforma con Journey to Ragnarok e Historia (entrambi già nel catalogo Need Games e con Norse Grimoire vicino al rilascio), superando i 191 mila euro ha battuto, per cifra raccolta, il recente record realizzato da Brancalonia, il gdr spaghetti-fantasy di Acheron Books.

      Questo successo, la cui dimensione finale è ancora da sancire, conferma la tendenza positiva che il mercato ruolistico continua a registrare, almeno sulle piattaforme di crowdfunding, nonostante (o grazie?) gli infausti impatti della pandemia. Di Nightfell, un gioco dalle tinte prettamente dark che ci vedrà protagonisti dotati di poteri speciali in un mondo dominato da una notte eterna, oltre alla cifra raccolta, colpisce la percentuale di backer esteri che si aggira intorno al 90%. Una propensione significativa già riscontrabile nei precedenti lavori, che attesta definitivamente la capacità di attrarre il pubblico anglofono (il gioco sarà ovviamente realizzato in italiano e inglese), una caratteristica che sta diventando sempre più importante per allargare i margini e garantirsi stabilità sul lungo periodo, sperando non si generino, come già successo in passato, effetti in controtendenza che vanno a colpire i prodotti basati su OGL.

      Il rilascio del titolo è previsto per novembre 2021 (zona Lucca, difficile dubitarne) ma siamo sicuri che per quella data ci saranno altri agguerriti sfidanti intenzionati a minare il record e ad alzare l’asticella per quanti vorranno cimentarsi sulla piattaforma.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Primo piano: Dhakajaar: Panini Comics e Need Games uniscono fumetto e gioco di ruolo

      Se cercate la parola Dhakajaar su Internet, probabilmente non troverete ancora nulla perché il nome del progetto transmediale che unisce gioco di ruolo e fumetto e che vede coinvolti in prima linea Panini Comics e Need Games, è stato rivelato solo ieri sera durante una live online dell’editore modenese.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

      Interviste: Crescendo Giocoso: il larp da camera a portata di tutti

      Kickstarter è una realtà sempre più rilevante all’interno del vasto mondo dei giochi. Ancora è presente l’eco del recente record di finanziamento ottenuto da Frosthaven, ma non dobbiamo scordare che all’interno della piattaforma ci sono giochi per tutti i gusti, e che qualcuno di essi ha anche un cuore tutto italiano, come Crescendo Gioco Ritornello.
       

      Leggi Tutto... Altri articoli: Interviste

      Focus On: Foresight spell: uno sguardo nel futuro di Dungeons & Dragons 5e

      No, non abbiamo conquistato un oggetto magico che ci permette di vedere nel futuro e non abbiamo nemmeno disturbato qualche potente divinità per svelarci i segreti dei Maghi di Seattle. Semplicemente, abbiamo messo insieme le varie informazioni di mercato rilasciate quest’anno e iniziato a speculare sul futuro dell’attuale edizione del gioco fantasy più popolare del mondo, alla luce di quanto annunciato dal produttore, imparato dal passato e di quanto sta accadendo nel mercato OGL.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Focus On

      Notizie Flash: Il Cavaliere Oscuro torna sui tavoli: Monolith lancia il GDR di Batman

      Monolith, l’editore francese cha ha condotto molte campagna di successo sulla piattaforma di crowdfunding, ha già fatto molto parlare di sé per la sua controversa politica di mercato che ha fatto di Kickstarter il suo unico canale di vendita a discapito di quello retail. Ebbene oggi, con una notizia non troppo inattesa per chi frequenta lo scenario francese, ha annunciato che è in cantiere Batman: Gotham City Chronicles RPG, il gioco di ruolo ispirato ad uno degli eroi dei fumetti DC più noto e amato, la cui declinazione come gioco da tavolo, dal nome omonimo, ha fruttato più di 5 milioni e mezzo di dollari.

      I dettagli trapelati sono ancora pochi, da quanto emerso dalle prime rivelazioni sappiamo che il gioco verrà lanciato su Kickstarter nei primi mesi del 2021 e che sfrutterà il motore del gioco francese Chroniques Oubliées Contemporain edito da Black Book, a sua volta basato su una versione semplificata della Open Game License 3.5.

      Nelle intenzioni dell’editore il gioco di ruolo avrà un certo grado di compatibilità con il boardgame già rilasciato, verrà prodotto in lingua inglese e francese, sarà composto da tre volumi (un regolamento base, una guida di Gotham e una raccolta di scenari) e sarà compatibile con roll20.

      Attualmente sul forum di Monolith è già disponibile lo scenario “Il Re di Gotham” per due giocatori (in francese), perciò a breve inizieremo a scoprire i primi feedback. Vista la politica del publisher sarà interessante vedere se questo nuovo titolo arriverà prima o poi nei negozi e soprattutto, se lo vedremo mai in italiano, ad oggi nessuno dei loro progetti ancora è stato localizzato nella lingua di Dante.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Focus On: I GDR al tempo di Kickstarter, l'impatto del crowdfunding nel mercato italiano

      La campagna per il finanziamento di Brancalonia, il campaign-setting per la quinta edizione del “gioco di ruolo più popolare del mondo” ispirato al genere spaghetti fantasy si è conclusa da poco, facendo registrare un nuovo record nel panorama italiano per numero di sostenitori e cifra raccolta. Mentre, in barba al distanziamento sociale, il carro del vincitore si sta affollando dei estimatori, possiamo fare un primo bilancio dei risultati, sul mercato interno, raggiunti nel settore dei giochi di ruolo sulla più nota piattaforma di crowdfunding. 

      Leggi Tutto... Altri articoli: Focus On

      Recensioni: Fallout: Wasteland Warfare - Roleplaying Game

      “La guerra. La guerra non cambia mai”. E mentre il sole tramonta sulle rovine di Boston, The Commonwealth, fingiamo di togliere inutilmente la polvere dal ginocchio della nostra tuta del vault per ignorare le chiacchiere del Mr. Handy del gruppo. La giornata è stata dura, per poco non diventavamo storia dopo essere stati sorpresi da un gruppo di ghoul ferali in caccia, proprio a qualche centinaio di metri da Diamond City. Fortuna che il nostro cecchino della Confraternita è ancora molto attento a cosa ci circonda. Ora siamo davanti ai cancelli della città, e ovviamente ci chiediamo: quanto tempo abbiamo per spiegare che Club non è un Supermutante nemico, ma un nostro amico, prima che inizino a sparare?
       

      Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni

      Notizie Flash: Blades in the Dark arriva in Italia da Grumpy Bear e Pendragon Game Studio

      La notizia dell’arrivo di Blades in The Dark in Italia, il pluripremiato gioco di ruolo indie partorito nel 2017 dalla fervida mente di John Harper, ha trovato parecchi consensi nella comunità nostrana dei roleplayer, sin dalle prime rivelazioni che la neonata casa editrice Grumpy Bear ha iniziato a rilasciare da inizio anno. Proprio in  questi giorni sono stati comunicati i dettagli sull’arrivo di questo atteso tomo sugli scaffali: l’edizione italiana di Blades in The Dark sarà realizzata in partnership con Pendragon Game Studio, che ne annuncia la disponibilità nei negozi a partire dal prossimo 28 maggio. Il manuale di 328 pagine (prezzo suggerito di 35 euro) permetterà  di creare i componenti della banda di canaglie che vivranno le loro scorribande nella città di Doskvol e di avviare la propria scalata criminale in questo universo buio e misterioso. Prima del lancio verrà avviata una campagna di pre-order, i cui dettagli sono attesi per i prossimi giorni. Con Blades in The Dark la casa del drago blu da ulteriore conferma del suo interesse per il settore roleplay in Italia, a giugno è previsto anche l’arrivo di Zombie World: l’edizione italiana del “gioco di ruolo di carte” a tema zombie powered by apocalypse.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Anteprime: Kids & Dragons, il gdr che supera tutte le barriere

      Nonostante le previsioni pessimistiche, evidentemente malriposte per il momento, l’eco della crescita esplosiva del gioco di ruolo ancora non ha cessato di riverberare per le vallate del mondo ludico. A riprova, il 2019 è stato dichiarato dalla Wizards of The Coast come il miglior anno per Dungeons & Dragons nella sua storia più che quarantennale e la crescita del numero di titoli ed editori che decidono di investire in questo settore non accenna a flettere, con un aumento dei prodotti dal DNA italiano che raggiungono livelli di eccellenza.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

      Notizie Flash: Brancalonia - il gdr spaghetti fantasy viaggia oltre il 500%

      L’esordio nell’editoria gdr di Acheron Book non poteva essere dei migliori. Brancalonia, il campaign setting compatibile con la quinta edizione del “gioco di ruolo più giocato del pianeta” ha avviato la sua campagna  su Kickstarter neanche 24 ore fa e ha già superato i 50.000 euro di finanziamento. Quello di Brancalonia è un mondo fantasy a noi molto familiare: il Regno  di Taglia è una versione favolistica e avventurosa della nostra Italia medievale, nata dall’antologia di racconti Zappa e Spada. Gli stretch goal sbloccati fino ad ora hanno già rivelato coinvolgimenti di lustro per nuove avventure e approfondimenti. Anche i prossimi contenuti, già prospettati, lasciano presagire un manuale parecchio ricco. Con questo progetto Brancalonia viene lanciato sia in italiano che inglese, per permettere anche i giocatori d’oltralpe di vivere le loro prime avventure spaghetti fantasy. Non ci resta che attendere per scoprire se anche questo manuale confermerà l’apprezzamento per il genio ludico nostrano nel panorama internazionale del gdr.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Multimedia: Boardgame Studio: Household

      Leggi Tutto... Altri articoli: Multimedia

      Notizie Flash: Free League e Need Games ci riportano nella Terra di Mezzo

      A novembre scorso avevamo appreso, con una certa sorpresa, come Cubicle 7 avesse deciso di abbandonare la pubblicazione dei suoi giochi di ruoli basati sul Signore degli Anelli (AtM), il premiato L’Unico Anello e la sua versione per la 5e Avventure nella Terra di Mezzo, la cui licenza è detenuta da Sophisticated Games, poche settimane dopo averne annunciato la seconda edizione. Senza una chiara motivazione (immaginiamo noi relativa a revisioni contrattuali) e senza indicazioni sul futuro del gioco, la folta community di giocatori ha reagito con un certo sconforto, qualche perplessità e talvolta con risentimento (erano già attivi i preorder). Oggi, a distanza di tre mesi e mezzo, Sophisticated Games e Free League hanno annunciato una partnership che riprende il progetto della seconda edizione, mantenendo a capo del progetto Francesco Nepitello e Marco Maggi.

      Il sodalizio avrà inizio a partire dal prossimo giugno ma siamo sicuri che i due autori sono già all’opera per arricchire il catalogo del publisher svedese, che ricordiamo avere già bestseller come Tales from the Loop, Forbidden Lands, Year Zero, Coriolis, Symbaroum e il gioco di ruolo basato sulla serie cinematografica ALIEN.

      A seguito dell’annuncio, Need Games, l’editore milanese che già detiene i diritti per il nostro paese di AtM, ha annunciato che si occuperà della localizzazione di entrambe le linee. La Terra di Mezzo resta saldamente nel Belpaese, anche nella sua nuova veste editoriale.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Multimedia: Boardgame Studio: Historia

      Leggi Tutto... Altri articoli: Multimedia

      Notizie Flash: Labyrinth gdr - Scendiamo nel Labirinto di Re Jareth con Need Games

      In quella che potremmo definire la mitologia dei tempi moderni, David Bowie occupa un posto senza dubbio di primissimo piano; e tra i suoi tanti personaggi, Jareth, il re dei Goblin del film Labyrinth, è sicuramente nei cuori di tutti gli appassionati di storie fantastiche.

      Qualche tempo fa, la River Horse aveva aperto le prevendite per Jim Henson's Labyrinth The Adventure Game, un titolo lungo per un volumone che in più di 280 pagine a colori propone un'avventura con oltre 300 scene, che può essere giocata sia da giocatori esperti usando il proprio sistema di regole gdr preferito, sia da chi è alle prime armi usando invece le regole semplificate incluse nel libro; l'avventura, naturalmente, riguarda il Labirinto di cui Jareth è re incontrastato.

      Il volume include anche tabelle e regole per creare le proprie avventure nel Labirinto del film omonimo, ma la notizia di oggi, appena annunciata alla NeedPunk, è che il volume verrà localizzato in italiano dalla Need Games. L'intenzione dell'editore è di presentarlo al prossimo Salone del Libro di Torino. Quindi molto presto ci avventureremo nel misterioso e affascinante Labirinto... e chissà, "mentre il mondo cade giù", potremo parlare di nuovo con Re Jareth. Daddy, daddy, get me out of here!

       

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Primo piano: Old School Essentials in italiano, Need Game torna alla vecchia scuola

      Il fenomeno OSR (Old School Revival) ormai non è più una novità. Dalla fine del decennio scorso, periodo in cui ha iniziato a prendere piede questo movimento, ad oggi, i titoli che ricalcano l’esperienza di gioco dei primi GDR anni ’70 e ’80 è cresciuto parecchio, raccogliendo molti nostalgici del periodo ma anche giocatori che ne hanno genuinamente apprezzato il design aperto, spartano, sfidante e ovviamente, altamente mortale. Come conseguenza, il mercato, ma soprattutto il sottobosco indie, è stato invaso dai “retrocloni”, variazioni sul tema che ricalcano, con diversi gradi di libertà, quel Dungeons & Dragons originale che ha formato una generazione di giocatori.

       

      Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

      Notizie Flash: Alien: il Gioco di Ruolo - usciranno anche dalle pagine di Wyrd

      Da pochi giorni, Wyrd ha annunciato di aver stipulato una partnership ufficiale con Free League Publishing e 20th Century Fox ed essere diventata la licenziataria ufficiale per la versione italiane dell'acclamatissimo Alien: the Roleplaying Game. L'opera del collettivo di game designer svedesi, infatti, andata esaurita in un lampo a dicembre 2019 nella sua prima tiratura in lingua inglese, ed è l'unico gioco di ruolo a possedere il diritto di sfruttare il franchise della saga cinematografica horror sci-fi.
      Contrariamente alle consuetudini Wyrd, questo prodotto non passerà per una campagna di finanziamento tramite kickstarter, ma verrà direttamente distribuito nel mercato retail. Ancora non sappiamo di preciso quando potremo iniziare a sfogliarlo, quindi occorrerà aspettare ancora un po' di tempo. Intanto, sappiamo però che Fria Ligan sta già lavorando a una lunga serie di espansioni e accessori.
      Tutto quindi sembra far pensare a una saga che durerà nel tempo: noi non vediamo l'ora che inizi.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Notizie Flash: Dread e il gioco di ruolo di Root in arrivo da MS Edizioni

      MS Edizioni rilascia due annunci in diretta dal RPG Roleplaying Gathering di Firenze per informarci di come il suo catalogo GDR si prepari ad accogliere due nuovi manuali, entrambi traduzioni di titoli di successo stranieri. Al fortunato Sigmata si andrà infatti ad affiancare, già dalla prossima edizione del PLAY di Modena, Dread: il gioco di ruolo horror realizzato da The Impossibile Dream nel 2006 che usa una torre di Jenga per la risoluzione delle azioni. Il titolo è stato riconosciuto come uno dei più innovativi nel suo genere, il layout grafico dell’edizione italiana sarà curato da Mana Project Studio e vanterà le illustrazioni di Katerina Ladon. Anche per il secondo titolo potremo contare su una presentazione in anteprima a PLAY, dove potremo provare il quickstart di Root: il gioco di ruolo. In realtà non stupisce che l’atteso spinoff ruolistico, realizzato da Magpie Games, del popolare boardgame Root sia pubblicato in Italia dallo stesso editore, anzi, stavamo tutti aspettando questo annuncio da diverso tempo. Ora non ci resta che attendere Aprile per scoprire quali avventurose sfide aspettino i nostri vagabondi all’ombra della guerra.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Notizie Flash: Ryuutama in italiano grazie a Isola Illyon

      La Isola Illyon Edizioni ha annunciato che localizzerà in Italia Ryuutama, il gioco di ruolo "fantasy naturale" ideato da Hatsuiro Okada, che ha raggiunto una popolarità incredibile nel paese d'origine. Grazie a una fortunata campagna Kickstarter di qualche anno fa, Ryuutama ha visto poi un'edizione inglese che l'ha reso noto in tutto il mondo. In Ryuutama, quattro draghi reggono i destini del mondo, e si nutrono di storie vissute dalla gente comune e raccolte da studiosi che poi le portano ai draghi. Questo presupposto permette al gioco di creare davvero qualsiasi storia i giocatori desiderino.

      Ma di cosa si tratta? Per chi ancora non lo conoscesse, Ryuutama è un gdr in cui master e giocatori collaborano per creare un mondo di avventure; ma la cosa più interessante è che l'ambientazione fantasy medievale del gioco si riduce alle poche regole necessarie per creare i personaggi, che saranno non già famosi guerrieri o maghi potenti, ma persone comuni, che però potranno eccellere nell'usare tecniche, o nel combattere, o ancora nell'usare la magia. Al di fuori di queste regole, e di quelle per il combattimento - che è un po' in stile JRPG, cioè con la scelta di stare in prima o seconda linea, e la possibilità di usare il terreno di scontro - tutto il resto del gioco è lasciato alla collaborazione e immaginazione dei partecipanti.

      L'uscita di Ryuutama è ufficialmente prevista per il 3 aprile prossimo, in concomitanza con la manifestazione Play Modena; il manuale uscirà in formato B5 con copertina cartonata e conterà 240 pagine; ma sul webshop di Isola Illyon sarà possibile preordinarlo per averlo nella Journey Edition, al costo di 30 euro con tanto di poster e spese di spedizione gratuite (o ritiro a Modena). Ma affrettatevi perché ne restano solo poco più di 130 copie! Che la storia abbia inizio!

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Multimedia: Boardgame Studio: L'Ingranaggio

      Leggi Tutto... Altri articoli: Multimedia