Giochi da tavolo


      Notizie Flash: Un'estate di acquisizioni per Asmodee

      Tra la seconda metà di luglio e la prima di agosto il gigante Asmodee, assolutamente fedele alla sua linea di costante espansione in tutti i paesi dove il mercato ludico è esploso o è in procinto di farlo, ha portata avanti parecchie nuove operazioni di acquisizione di aziende che operano nel settore come editori o distributori di giochi. In particolare è del 19 luglio la notizia dell’avvenuta acqusizione di Skyship, distributore di giochi del Cile, che va sicuramente a rafforzare la presenza di Asmodee in Sud America (dove ricordiamo aveva già incorporato il distributore brasiliano Galápagos Jogos). Le notizie rilasciate il 7 agosto invece riguardano il mercato asiatico: prima di tutto la conferma dell’avvenuta acquisizione di Kids Power International, uno dei più importanti distributori di Taiwan noto per il suo marchio GoKids. E a seguire l’inclusione nella galassia Asmodee di Searainbow Group: editore, produttore e distributore di giochi e giocattoli  in Asia (con la sussidiara Wisdom Warehouse) e in Europa da quando ha acquisito il marchio leader inglese dei giochi educativi The Green Board Game Company.
      Ultimo annuncio di pochi giorni fa è quello dell’acquisizione anche di Lion Rampant Imports, distributore consolidato da oltre vent’anni del mercato canadese che proprio negli ultimi anni ha avviato le sue operazioni anche nel Nord America.
      Insomma, a valle di questi nuova sequenza di annunci è evidente l’intenzione di raggiungere il maggior numero di paesi nel mondo (si contano ad oggi sedi in 18 nazioni diverse) specialmente per ciò che concerne la distribuzione, vero campo di battaglia in questo periodo storico che vede un incremento costante di punti vendita e di titoli da dover selezionare per lo scaffale. Ma anche l’attenzione agli studi di sviluppo (14 in totale, contando anche la fuoriuscita di HeidelBÄR) non si è abbassata. Da qui a fine anno ci aspettiamo manovre ancora più grandi che potrebbero ulteriormente mettere in discussione gli equilibri del mercato.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Anteprime: Trudvang Legends - Le leggende del Nord chiamano

      Trudvang, una terra di miti, di avventure, di leggende… e di oscurità imminente: Logiwurm, il potente drago, sta per spezzare l’ultima barriera tra il mondo dei viventi e Havenfall, il mondo dei morti. Le nebbie avanzano, le foreste – baluardo di Trudvang – avvizziscono e arretrano, I Draugr hanno sfondato le porte dei loro tumuli, pronti nuovamente a impugnare le loro armi rugginose e scuotere la terra dalle loro ossa, e ora marciano in un grande esercito attraversando il Dimgate, sciamando verso il nord. I Bull Troll e i Garm, prima pacifici (seppur pericolosi), ora aggrediscono senza motivo i viaggiatori, e si mormora addirittura del ritorno di Blodughadda, il gigante dei ghiacci, che porta con sé l’Inverno, il gelo. E la morte. L’ultima speranza è risvegliare la Dea, e voi siete gli eroi scelti per questa impresa. La vita qui nel Nord non è mai noiosa.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

      Notizie Flash: Tapestry: Arazzi e civiltà con Stonemaier Games

      Non abbiamo finito di applaudire Wingspan della Stonemaier, vincitore del Kennerspiel des Jahres 2019, che ecco un nuovo annuncio dell'editore del Missouri: stavolta si tratta di un gioco di civiltà intitolato Tapestry!

      Da 1 a 5 giocatori potranno cimentarsi in questo asimmetrico dalla durata di due ore, in cui si dovrà sviluppare la propria civiltà e farla brillare più luminosa delle altre. Avanzando lungo quattro linee di "ricerca" (Scienza, Militare, Tecnologia ed Esplorazione) potremo trasformare la nostra primitiva tribù in una civiltà che guarda con fiducia alla colonizzazione dello spazio. Potremo specializzarci in una delle quattro linee, o scegliere un approccio più equilibrato sviluppando tutte e quattro le ricerche, e otterremo vari benefici, una miglior rendita e naturalmente i necessari punti vittoria. Le abilità delle civiltà sono asimmetriche, e aumenteranno in potenza man mano che il nostro popolo si svilupperà.

      L'uscita del gioco è prevista per settembre, e già la Ghenos ha già annunciato una sua localizzazione a ottobre; ma se volete saperne di più, potete sempre seguire il gruppo Facebook del gioco, in cui troverete certamente le risposte a qualcuno dei vostri quesiti. Quindi forza con quelle Piramidi! Il futuro non aspetta!

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Notizie Flash: Ankh: Gli Antichi Egizi secondo Eric Lang

      Avete avuto i vichinghi con Blood Rage. Avete avuto i samurai con Rising Sun. Cosa manca? I pirati? No. Gli Egizi!

      Durante la Gen Con, la CMON ha annunciato infatti l'imminente arrivo di Ankh, il terzo titolo dell'ideale trilogia di Eric M. Lang. In Ankh, da 2 a 5 giocatori impersoneranno divinità egizie che lotteranno in un Egitto al collasso, dove le antiche vie sono quasi obliate, in modo da poter essere gli unici a dominare le agonizzanti Due Terre. Per far ciò, gli Dei costruiranno carovane, convertiranno seguaci, e creeranno mostri mitologici in uno scontro senza fine per la supremazia. Ankh si avvarrà naturalmente delle spettacolari illustrazioni di Adrian Smith e delle potenti miniature di Mike Mc Vey, che non hanno certo bisogno di ulteriori presentazioni.

      Non si tratta, a detta di Lang, di un semplice "reskin" di Blood Rage, ma le differenze tra Ankh e i suoi predecessori saranno tali da rendere questa ideale "terza puntata" qualcosa di diverso e di unico. Ankh sarà su Kickstarter alla fine del 2019. E, come ci insegna un antico proverbio egizio, "lavora per il tuo Dio, ed Egli lavorerà per te": quindi rimbocchiamoci le maniche e affiliamo i Khopesh, perché la guerra per le Due Terre sta per avere inizio.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Primo piano: Due nuovi giochi GW svelati a GenCon: Wings of Vengeance e Beastgrave

      Due nuovi titoli Games Workshop sono pronti ad arrivare sugli scaffali probabilmente già dal prossimo autunno, questo l’annuncio rilasciato durante la GenCon di Indianapolis.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

      Notizie Flash: Cyberpunk 2077 ha già il suo gioco ufficiale grazie a CMoN

      "We have a city to burn". Come dare torto a Keanu Reeves? E quindi, mentre ci prepariamo all'arrivo di Cyberpunk 2077, la Cool Mini or Not, direttamente dalla Gen Con 2019, ci dice che presto pubblicherà il relativo gioco di carte!

      "Disponibile Q4 2077", recita il cartello nello stand della CMoN, ma naturalmente non dovremo aspettare tutto questo tempo per provare Cyberpunk 2077: Afterlife - The Card Game, ideato da Eric Lang e Andrea Chiarvesio, in collaborazione con la Project Red.

      In Afterlife, i giocatori saranno dei Fixer, in grado di procurare lavoro ai vari cyberpunk di Night City; ma nulla è gratis, nemmeno nel futuro... e quindi durante il gioco, grazie a un sistema di drafting, i giocatori dovranno via via scartare le carte che ritengono meno utili per acquisire quelle che pensano possano servire di più. Completando le missioni, il nostro gruppo acquista credibilità di strada e i sopravvissuti diventano Veterani, potendo così accedere a migliori equipaggiamenti, ma anche a missioni più difficili.

      Afterlife sarà disponibile già dal 2020, quindi non dovremo aspettare che la città bruci sotto gli implacabili colpi del sempre grandissimo Keanu Reeves!

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Notizie Flash: Marvel Champions - Il nuovo cardgame di FFG è sui supereroi Marvel

      Molte le novità annunciate da Fantasy Flight nel corso del suo consueto in-flight Report da GenCon, ma tra tutte, quella che ha sicuramente scatenato l’entusiasmo degli appassionati è l’annuncio di un nuovo living card game basato su una nuova, apprezzatissima licenza: i supereroi della Marvel.
      In Marvel Champions – The Card Game prenderemo i panni dei famosi supereroi, ormai sdoganati anche presso il pubblico più generico grazie al successo delle pellicole campioni d’incassi in tutto il mondo. Nella scatola base ci sarà tutto il necessario per giocare fino a quattro persone, ma chiaramente è già pronta una fitta di linea di uscite tra Hero Pack, Scenario Pack e Campaign Expansion. Potete osservare qualche immagine del gioco nelle foto che abbiamo scattato e pubblicato in diretta dalla conferenza di Indianapolis. La scatola base è prevista per Ottobre di quest’anno in inglese, confidiamo arrivi presto l’annuncio dell’edizione italiana.
      [AGGIORNAMENTO: Asmodee Italia ha appena annunciato che anche l'edizione italiana di questo nuovo LCG è in dirittura di arrivo nel quarto trimestre di quest'anno] 

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Notizie Flash: Dragonball Z Miniature Mayhem - Ecco le sfere del drago da IDW e CMoN!

      Cercavate anche voi le mitiche Sfere del Drago? Ebbene, nel 2020 le potrete trovare sul vostro tavolo! Con un comunicato che ha preso un po' tutti di sorpresa, la Cool Mini or Not ha annunciato la sua partnership nientemeno che con la IDW, che di tie in se ne intende (Ghostbusters, Teenage Mutant Ninja Turtles, Dirk Gently e già 3 giochi su Dragonball all'attivo, per citarne solo alcuni) per produrre Dragonball Z Miniature Mayhem, un gioco di scontri fra miniature a suon di dadi. Si sa ancora poco e nulla sul gioco, ma coi nomi coinvolti possiamo attenderci un bel po' di miniature di qualità che riprodurrano gli iconici combattent della serie, regole semplici ma efficaci, e un sacco di mazzate! Potremo ricreare i combattimenti che abbiamo sempre sognato, tra i nostri sayan e cattivi preferiti, e potenziare i nostri attacchi a più non posso!

      Sarà dura aspettare fino al 2020, direte voi... ma la pazienza è la via del drago, no?

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Primo piano: Nostromo Gate - Punti di vista a confronto

      Non è certo un mistero che molte parti della vicenda legata a Nostromo siano ancora avviluppate da una spessa coltre di fumo. Ciò che è emerso finora, infatti, non solo non basta a farsi un'idea chiara dell'accaduto, ma ha oltretutto ingenerato focolai di aspra polemica verso l'editore, tali probabilmente da rovinare a lungo la sua immagine pubblica.
      L'esperienza tuttavia ci insegna che spesso la verità sta nel mezzo, e proprio nel tentativo di cercare di avvicinarvisi in maniera quanto più possibile imparziale, di seguito proponiamo i punti di vista di Nathanaël Elivic, numero due di Wonderdice che ci ha contattato qualche settimana fa, e di François Bachelart, l'autore del prototipo che avrebbe subito il plagio dall'editore, che ha risposto a qualche nostra domanda. 

      Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

      Anteprime: Deep Blue - A caccia di tesori nelle profondità

      L’oceano! Il vasto mantello blu che ricopre la maggior parte del nostro pianeta, coi suoi misteri, le sue meraviglie, e la sua vulnerabilità. Per quanto affascinante, questo nasconde però anche pericoli per chi lo sottovaluta, e spesso nel suo freddo abbraccio giacciono per centinaia di anni i relitti delle navi che l’hanno sfidato. Il punto è che in ogni relitto c’è sempre un tesoro da trovare, giusto? Ed è per questo che stamattina siamo qui, grazie a questa bellissima e antica mappa comprata davvero d’occasione, con le nostre barche da ricerca e i nostri sub: si scende a cercare tesori! Sempre che i nostri concorrenti non ci precedano…

      Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

      Primo piano: Spiel des Jahres 2019 - Vincono Just One e Wingspan

      Esattamente 40 anni or sono, ovvero nel 1979, il celeberrimo La Lepre e la Tartaruga di David Parlett vinceva il primo Spiel des Jahres e oggi, come in quella remota mattinata, nella cornice del Berlin Hotel è stato assegnato il premio che, più di ogni altro al mondo, rappresenta il "bollino" di qualità per i giochi di interesse tanto per le famiglie quanto per i più avvezzi. Data l'importanza dell'anniversario, alla cerimonia era presente anche il ministro della cultura tedesco Monika Grütters che ha quindi potuto partecipare alla consegna dell'ambito riconoscimento.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

      Notizie Flash: Funkoverse: Anche i Funko hanno il loro gioco da tavolo!

      Siete tra i fanatici dei Funko, le simpatiche statue "super-deformed" con la testa mobile? Ebbene, grandi notizie: se non vi basta collezionarle, ora potrete anche giocarci con regole chiare e precise, perché la Funko ha annunciato l'arrivo di Funkoverse, un regolamento dedicato ai famosi pupazzi.

      Dalle immagini finora diffuse sul sito web della Funko, non è ancora chiaro come funzionerà il gioco, se non che dovrebbe essere un titolo per 2-4 persone che dovrebbe durare tra i 20 e i 60 minuti, con l'uso di dadi, carte e segnalini e ovviamente una mappa; quello che sembra chiaro, invece, è che ci saranno set diversi, per ora a quanto pare dedicati ad alcuni universi specifici: le immagini ufficiali svelano appunto, oltre a Batman che è il soggetto del video, Harry Potter, Rick & Morty, Robin e Catwoman, Draco Malfoy e Ron Weasley e Golden Girls. Tutti i set sono compatibili tra di loro, quindi sarà possibile per esempio far scontrare Batman e Draco Malfoy (e sappiamo già chi vincerà, no?).

      Non ci sono ancora dettagli nemmeno per quanto riguarda una data precisa di uscita, ma i primi set dovrebbero essere nei negozi a partire da ottobre prossimo, in tempo dunque per Essen... e speriamo anche per Lucca Comics & Games!

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Primo piano: Teburu: l'evoluzione dei giochi da tavolo secondo CMON

      Nelle settimane che precedono la Gen Con siamo abituati a grandi annunci da parte dei principali operatori del settore, ma quello che ha appena rilasciato CMON è decisamente sorprendente. Il colosso dei giochi tabletop ha infatti svelato al mondo un nuovo progetto che lancerà su Kickstarter nel corso del 2020: Teburu, un nuovo ”ibrido” da gioco che integra l’esperienza boardgame con il mondo digitale…

      Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

      Notizie Flash: Battletech: Clan Invasion - Gli OmniMech dei Clan avanzano su Kickstarter!

      Che Battletech fosse in piena rinascita lo si era capito dal proliferare di espansioni e presenze alle varie convention di questo storico gioco, edito in origine dalla FASA nel 1984, e passato persino attraverso brusche vicende giudiziare per quanto riguardava acluni specifici modelli di Mech tratti da diverse serie animate nipponiche (principalmente Robotech). Dopo un periodo di relativo silenzio, rotto solo da una nemmeno tanto fugace puntata nel predipinto con Mechwarrior della Wizkids, Battletech è tornato a splendere sotto il marchio Catalyst, per gli ultimi 12 anni. Ma a dispetto di ben tre starter set e di tutti i manuali usciti, gli OmniMech dei Clan non erano ancora stati ristampati.

      Fino a ora.

      Con Clan Invasion, la casa editrice di Seattle spedisce il più famoso gioco di mech dritto su Kickstarter, per celebrare l'avvento dei Clan. I terribili guerrieri nati e cresciuti dopo l'esilio di Kerensky tornano coi loro potentissimi OmniMech per conquistare la Inner Sphere. Starà a noi impedire l'invasione... o guidarla.
      Battletech: Clan Invasion è al momento già super-finanziato (avendo superato la base di finanziamento in soli sette minuti), con decine di stretch goal già confermati, tra cui (per la gioia di molti fan e anche di chi scrive) le nuove versioni degli Unseen, i mech al centro della contesa legale, finalmente rifatti in modelli più simili agli originali. La consegna del Kickstarter dovrebbe avvenire a marzo del 2020, e per poter usare questa espansione non c'è bisogno di avere la scatola originale di Battletech: A Game of Armored Combat: bastano le regole che verrano spedite in PDF a tutti i backer a fine campagna!

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Recensioni: Hero Realms

      Inarrestabile è la marcia delle Legioni Imperiali, incommensurabile la loro forza, imbattibili i draghi loro alleati, infiniti i confini che esse tracciano. Tanto infiniti che dopo anni e anni di vittorie militari, l’Imperatore ha deciso che la minaccia maggiore per i suoi domini non è costituita dai nemici, ma dalle pressioni e disfunzioni interne. Così, viene fondata la città di Thandar, un sito dedito al commercio e alla politica. Ma, come si sa, non è facile convivere sui confini: ben presto Thandar diventa un luogo all’apparenza ricco e prospero, ma in realtà dilaniato da conflitti politici e fisici tra i suoi abitanti. Non è facile mantenere un impero!

      Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni

      Notizie Flash: Etherfields - il nuovo titolo di Awaken Realms milionario a tempo di record

      È partita da meno di un giorno la nuova campagna kickstarter dei polacchi di Awaken Realms e già si stenta a trovare i giusti aggettivi per definire i riscontri del pubblico. Etherfields, questo il titolo del gioco ideato da Michał Oracz, in due minuti ha raggiunto il main goal e a meno di 24 ore ha già sfondato la quota dei due milioni, tanto da esaurire in breve tutti gli stretch goal rivelati e da costringere la casa editrice ad anticipare di almeno un giorno le rivelazioni circa quelli successivi.
      In questo gioco, che Awaken Realms definisce il primo "dream crawler", da 1 a 4 partecipanti saranno catapultati in un surreale mondo onirico e saranno chiamati a collaborare in una campagna che li porterà a costruire ed evolvere i propri personaggi, oltre che a sfruttare intuito, capacità deduttive ed intelligenza emotiva.
      Dotato di materiali e componentistica che paiono veramente di prim'ordine, l'opera sembra già avere le caratteristiche di un "frantuma-record". Seguiremo attentamente gli sviluppi della campagna dei prossimi ventidue giorni, anche perché è già noto che, in un modo o nell'altro, il gioco verrà prodotto anche in italiano.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Notizie Flash: Il ritorno delle grandi navi nell'universo di X-Wing

      Con un paio di annunci pubblicati sul proprio sito di bandiera, Fantasy Flight Games ha annunciato l'arrivo - o meglio il ritorno - delle grandi navi a rendere sempre più estesi gli scontri nello sterminato spazio di X-Wing Seconda Edizione. In particolare, con l'espansione Epic Battles sarà data la possibilità di scontrarsi fino a otto giocatori in battaglie tra compagini molto più numerose, con nuovi scenari e modalità di gioco, e regole per unire tra loro navi piccole in flotte (o "wing") e gestirle come singole unità. Insieme a tutto ciò, verrà rilasciato lo Huge Ship Conversion Kit, tramite il quale si potranno trasportare i grossi velivoli della prima edizione nella nuova incarnazione del gioco a tema Star Wars. Infine, ma non meno importanti, saranno resi disponibili anche i pack per includere il Tantive IV di Leia e il C-Roc Cruiser corelliano.
      Non resta che spolverare i nostri turbolaser: alla fine dell'anno gli scontri spaziali assumeranno dimensioni decisamente epiche.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

      Anteprime: Aftermath - Roditori all’avventura in un mondo postapocalittico

      La razza umana è sparita, completamente. Non con un botto, non con una risata… non si sa come, o con quale accompagnamento sonoro, ma gli esseri umani si sono dileguati, lasciando dietro di sé città completamente vuote e silenziose.
      Non è passato però molto tempo prima che una nuova specie sia sorta a reclamare il dominio degli uomini, infatti i Meekling, piccoli roditori, iniziano a utilizzare gli strumenti lasciati dagli umani, intraprendendo una lenta evoluzione che potrebbe portarli a essere la nuova specie dominante… ammesso che riescano ad evitare il terribile Dustfeather…
       

      Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

      Focus On: Il grande vecchio e il tavolo: i boardgame dedicati a Dungeons & Dragons

      Sin da quando la quinta edizione di Dungeons & Dragons è stata annunciata in italiano, i roleplayer del belpaese hanno accolto la notizia con grande entusiasmo. Da allora i manuali vengono costamente ristampati (ricordiamo che l’italiano è la lingua in cui il gdr più famoso del mondo viene maggiormente stampato dopo l’inglese) trovando sempre nuovi adepti e rendendo il marchio D&D sempre più diffuso e riconoscibile.

      L’influenza culturale e sociale, oltre che ludica, di D&D è assolutamente innegabile, essendo il brand citato praticamente ovunque, dal cinema (con E.T., e Vin Diesel come testimonial d’eccellenza), alle serie TV (I.T. Crowd, The Big Bang Theory, e in particolare Stranger Things), fino alla musica (“White and Nerdy” di Al Yankovic, per esempio). Non dovrebbe meravigliarci dunque il fatto che il mondo dei giochi da tavolo abbia "partorito" un bel po’ di titoli su licenza ufficiale della doppia D col drago. Una curiosità: è da poco uscito un nuovo starter set di D&D 5 dedicato proprio a Stranger Things, in cui oltre alla miniatura del Demogorgon si trovano la campagna scritta da Mike Wheeler (uno dei protagonisti della serie) e le schede dei personaggi scelte dai suoi amici.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Focus On

      Anteprime: Hats: ThunderGryph riporta alla ribalta il binomio cappelli e pazzia!

      Era il non tanto lontano 2018, quando un gioco sviluppato da Gabriele Bubola arriva in finale al prestigioso Premio Archimede. Non sono passati che una manciata di mesi, ed ecco che spunta la notizia dell’uscita del titolo (ora rinominato Hats) per la ThunderGryph Games, giusto in tempo per l’ormai imminente Gen Con. Felici che idee (e illustrazioni, eseguite da Paolo Voto) d’italica origine vadano a spasso per il globo, abbiamo curiosato nel regolamento del gioco per condividerlo con voi.

      Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime