Lucca Comics & Games 2021 ci porta a riveder le stelle...
Data: Marted́ 21 settembre 2021
Argomento: Gioconomicon


Si avvicina a grandi passi il community event più amato d’Italia, quest’anno particolarmente atteso visto il ritorno alla formula in presenza (seppure in versione limitata in funzione delle normative vigenti utili a limitare i rischi della pandemia ancora in corso). Ecco quindi giungere, come di consueto a settembre, la prima conferenza stampa nazionale durante la quale sono stati svelati i primi dettagli su quello che ci aspetta a Lucca Comics & Games 2021 oltre che, ovviamente, il nuovo poster della manifestazione firmato da Paolo Barbieri e dedicato al Sommo Poeta nell’anno delle sue celebrazioni…



“…a rivedere le stelle” recita il claim di quest’anno, metafora azzeccata per la missione dell’edizione ventura: ritornare alla luce dopo un momento oscuro, un passo alla volta a partire da questa edizione più “light” in attesa di poter tornare al grande festival cittadino che vede coinvolte centinaia di migliaia di persone. Di come si voglia raggiungere questo obiettivo logisticamente vi abbiamo già parlato: l’evento sarà con concentrato in punti strategici controllati all’interno e all’esterno delle mura, dai palazzi storici al polo fiere.

Oggi però si è iniziato a rivelare anche parte del programma culturale, delle molteplici iniziative e case editrici coinvolte e di come sposeranno le necessità di questa particolare edizione. Ad esempio,  attività abitualmente di gran richiamo come i cosplay o la musica, troveranno spazio in location dedicate. Quest’ultima in particolare per una volta non sarà rappresentata da concerti sul grande palco ma piuttosto dal nuovo format Rock ‘n’ Comics che, come suggerisce il titolo, coniugherà il mondo dell’arte e dei fumetti con la partecipazione di famosi musicisti:tra i nomi già confermati troviamo Pau, frontman dei Negrita, Caparezza, i Lacuna Coil e Shade.

Ma in questo travolgente calderone di contenuti, ovviamente noi andiamo a rivolgere la nostra attenzione principalmente alla componente ludica che viene ampiamente confermata nel palinsesto di Lucca Comics & Games. Innanzi tutto ribadiamo che i “games” avranno delle coordinate ben definite: nel palazzo della Cavallerizza napoleonica troveranno spazio i Giochi di Ruolo, il Padiglione San Donato sarà destinato ai boardgame mentre il Real Collegio sarà la platea per i giochi di carte collezionabili e il gioco di ruolo dal vivo.

I primi editori che hanno confermato la loro presenza e partecipazione all’evento sono Acheron Books, Asmodee, Cranio Creations, Dal Tenda, dV Giochi, Gateongames, Giochi Uniti, Oliphante, Mancalamaro, Manicomix, MS Edizioni, Mondiversi, Narrattiva, Need Games, Pendragon Game Studio, Red Glove e Stratagemma Edizioni.Asmodee in particolare ha già annunciato, proprio durante la conferenza stampa, che parteciperà alle celebrazioni per il centenario della traslazione del Milite Ignoto realizzando e facendo giocare (anche nei Campfire) un’edizione speciale di Ticket To Ride dedicata all’evento.

Altro importante contributo sarà quello di CMON: il famoso editore celebra i 20 anni di attività proponendo una mostra che avrà come protagonisti i suoi giochi ma soprattutto le miniature che li popolano da sempre, valorizzando il lato artistico del gioco da tavolo.

Già annunciato anche un evento di gioco da non perdere: una partita a Brancalonia (fresco vincitore di 4 medaglie agli Ennie Awards) ambientata nell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto con protagonisti quattro giocatori d’eccezione:Licia Troisi, Roberto Recchioni, Vanni Santoni eLuca Enoch.

Chiaramente, questo è solo un assaggio di quanto potrà attendere i visitatori che andranno in città, ma anche chi deciderà di parteciparvi da remoto o ne prenderà parte tramite uno dei numerosissimi Campfire che verranno attivati. I dettagli di molte iniziative verranno svelate nei prossimi giorni, quindi non possiamo che consigliarvi di restare sintonizzati sul sito ufficiale della manifestazione, oltre che di acquistare il biglietto dalla prevendita attiva da poche ore e che offrirà prezzi vantaggiosi per i primi giorni.







Questo Articolo proviene da Gioconomicon.net
http://www.gioconomicon.net/

L'URL per questa storia è:
http://www.gioconomicon.net//modules.php?name=News&file=article&sid=10393