Notizie Flash

  • IT: Evil Below - un autunno di fuga da Pennywise con The OP

    È recentissimo l'annuncio diramato da The OP (a.k.a. Usaopoly), che comunica l'uscita per il prossimo autunno di IT: Evil Below, un cooperativo survival horror in cui da 2 a 7 giocatori vestiranno i panni di Bill Denborough e dei suoi amici del Losers' Club alle prese con il tentativo di avere la meglio sull'insaziabile fame di bambini di Pennywise.
    Ispirata alla versione 2017 del celebre film tratto dal libro di Stephen King, la scatola edita dal colosso statunitense dovrebbe basarsi su meccaniche che sfruttano l'uso di carte e dadi e sembrerebbe ovviamente includere poteri speciali per ciascuno dei protagonisti in gioco, oltre che massicce dosi di tensione e atmosfera (come dimostra il 17+ che apparirà sulla scatola).

    Purtroppo non ci sono ulteriori dettagli, dunque non resta che darsi appuntamento il prossimo autunno, momento nel quale l'inquietante scatola apparirà sugli scaffali americani.

  • ╚ l'ERA di Leacock anche in Italia con Cranio Creations

    Qualche giorno fa Cranio Creations ha svelato un annuncio da tempo atteso: Era di Matt Leacock verrà localizzato da loro in italiano. Il nuovo titolo a marchio Eggertspiele ha calamitato su di sé quasi tutte le attenzione della comunità ludica durante la prima parte dell'anno, sin dall'annuncio fatto dall'editore durante la scorsa Spielwarenmesse. Le premesse del gioco sono difatti molto interessanti: il nome dell'autore è ormai praticamente una garanzia di qualità, oltre che il genere - un roll and write che evolve in "roll and build" - di sicuro appeal nell'ambiente ludico dell'ultimo anno. Se poi le promesse di interattività del titolo verranno mantenute, è ipotizzabile che questo si rivelerà un deciso successo.
    Non c'è ancora una data di uscita ufficiale, per cui non resta che attendere maggiori informazioni dalla casa meneghina, soprattutto perché già sappiamo che questo sarà solo il primo di una serie ambientata in vari periodi storici.

  • Star Wars: Dark Side Rising - l'Impero cresce in potenza grazie a USAopoly

    USAopoly e la Disney hanno annunciato l'uscita del prossimo gioco da tavolo dedicato a Star Wars, anche stavolta ambientato nell'epoca del Nuovo Ordine dell'Imperatore Palpatine. Si tratta di Star Wars: Dark Side Rising, un gioco di carte e dadi cooperativo per 2-4 giocatori in cui - nonostante il titolo (e le speranze di ormai moltissimi fan) - prenderemo ancora una volta il controllo della Ribellione per cercare di sconfiggere quanti più agenti imperiali è possibile prima che l'Impero finisca la costruzione della Morte Nera, o elimini troppi agenti ribelli.
    In Dark Side Rising ciascun giocatore controllerà un eroe della ribellione, come Leia Organa o Luke Skywalker, a comando di una delle quattro celle ribelli disponibili (Intelligence, Leadership, Supporto, Tattiche), e cercherà di usare al meglio i propri asset tra cui i personaggi famosi della saga per bloccare i piani imperiali e dare forza alla ribellione. I meccanismi di gioco richiederanno molta tattica e permetteranno di scalare la difficoltà delle partite per offrire sfide sempre nuove anche per i giocatori più incalliti. Dark Side Rising dovrebbe essere disponibile anche per il mercato europeo a partire dal prossimo autunno. Che la Forza sia di nuovo con voi, dunque!

  • Eberron torna per la quinta edizione di Dungeons & Dragons

    Uno dei setting più affascinanti pubblicati per Dungeons & Dragons 3.0/3.5 fu Eberron. Risultato di una competizione tra centinaia di nuovi setting, Eberron proponeva un mondo dominato dalla magia a tal punto da sostituire la tecnologia nei bisogni quotidiani. Un mondo devastato da una catastrofe magica, ma contemporaneamente sviluppato oltre ogni sogno grazie all'uso illimitato di incantesimi e oggetti magici, in cui i giocatori possono assaporare una versione diversa dal classico D&D, in cui non ci sono gli archetipi razziali: un goblin potrà essere il vostro più fido alleato, mentre un elfo rischierà di pugnalarvi alla schiena (e poi, "nessuno si fida di un elfo!", cit.).

    Pubblicato anche per la sfortunata quarta edizione, Eberron è stato richiesto a gran voce dai fan di D&D, tanto è vero che l'anno scorso uscì un supplemento dedicato proprio a questo mondo, un chiaro indizio della direzione che i maghi della costa stavano prendendo con il più famoso gioco di ruolo della storia. E così, durante il recente Descent Live Stream, proprio alla fine del programma, è stato finalmente annunciato: Eberron ritornerà, con un manuale a copertina rigida che vi permetterà di vivere gli intrighi e le scoperte magiche, e di impersonare i potenti Warforged, una sorta di golem da battaglia provvisto di volontà propria decisamente comune ad Eberron, e la classe dell'Artificiere (già pubblicata nella rubrica ufficiale Unearthed Arcana, ma probabilmente modificata apposta per il nuovo setting).

    Preparate i vostri oggetti incantati, e state con gli occhi aperti: ci sono tanti modi per raggiungere la fama a Eberron, e altrettanti per l'oblio!

  • Pandemic: Rapid Response - Nel mondo di Pandemic arriva la Crisis Response Unit

    Non accenna minimamente a sopire il successo del brand Pandemic. Z-Man Games ha infatti annunciato da pochissimo l'imminente arrivo di Pandemic: Rapid Response, un nuovo capitolo dell'affascinante lotta contro i disastri mondiali. Come da copione si tratterà di un titolo collaborativo, tuttavia stavolta con sostanziali differenze rispetto alle aspettative. Innanzitutto la firma sulla scatola è quella di Kane Klenko, poi la sfida sarà in tempo reale. Questo significa che i giocatori agiranno a turno, ma dovranno essere rapidi a soddisfare gli obiettivi entro il tempo di una clessidra.
    Nel setting di Rapid Response i giocatori fanno parte della Crisis Response Unit, una squadra di specialisti creata per rispondere rapidamente alle necessità delle città mondiali, piegate sulle ginocchia a causa del susseguirsi di disastri naturali. Tramite dadi personalizzati, i partecipanti dovranno muoversi tra le location del loro velivolo speciale e compiere le giuste azioni al fine di produrre e distribuire le risorse adeguate alle città che ne abbisognano.
    Il titolo sarà distribuito a partire dal 23 giugno oltreoceano come esclusiva della catena Target, ma altrove passerà attraverso i normali canali di distribuzione. Dunque, prepariamo tutto il nostro sangue freddo, resta solo di conoscere la data nella quale il titolo irromperà nello Stivale.

    [AGGIORNAMENTO: Asmodee Italia ha da poco annunciato che il 23 giugno Pandemic Reazione Rapida sarà disponibile anche in Italia]

Altre Notizie Flash