Notizie Flash

  • L'astronave Nemesis approda nell'hangar di Cranio Creations

    Qualche giorno fa, Awaken Realms aveva annunciato ai backer del suo Nemesis che sarebbe stata Cranio Creations a occuparsi della traduzione in lingua italiana del titolo che proprio ora - al momento in inglese - comincia a bussare alle porte dei sostenitori del chiacchieratissimo progetto di crowdfunding.
    Ebbene, proprio ieri l'editore milanese ha rincarato la dose rivelando ufficialmente che curerà anche la localizzazione del titolo sci-fi in versione retail che quindi, il prossimo anno, entrerà a pieno titolo nel catalogo del grande cranio oltre che nei negozi del nostro Paese.  
    In attesa di conoscere più precisamente il contenuto di questa scatola, anche se immaginiamo si tratti presumibilmente del box base senza le esclusive kickstarter, non possiamo non fare i complimenti all'editore che, specie nell'ultimo periodo, si sta dimostrando molto determinato nel percorrere vie decisamente diverse dai suoi canoni produttivi e nell'allargare sempre di più la varietà d'offerta tra i suoi prodotti.

  • Clank! Legacy: Acquisitions Incorporated - Penny Arcade incontra il deckbuilding

    Durante i lavori della scorsa PAX Unplugged, la Dire Wolf Digital ha annunciato di aver stretto una partnership con Penny Arcade per la realizzazione di un nuovo, interessantissimo capitolo della saga di Clank! Stiamo parlando di Clank! Legacy: Acquisitions Incorporated, una nuova scatola del fortunatissimo titolo di deckbuilding (in Italia grazie a Raven Distribution) in cui stavolta gli esploratori faranno parte della celeberrima compagnia - la Acquisitions Incorporated per l'appunto - protagonista delle avventure D&D giocate nell'omonimo show trasmesso dal canale youtube di Penny Arcade. Ma non è tutto perché, come avrete avuto certamente modo di capire, stavolta le esplorazioni dei sotterranei saranno costruite in modalità legacy, implicando quindi una successione di avventure che porterà una sicura evoluzione del contesto e delle possibilità di azione dei protagonisti.
    Appuntamento dunque per l'autunno 2019, momento in cui verrà rilasciata la versione in lingua inglese, nella speranza che anche questa versione possa riuscire al più presto ad appassionare anche i giocatori italiani.

  • Metal Gear Solid - da IDW Games un gioco da tavolo per Solid Snake

    Pochi giorni fa, durante i lavori del corrente PAX Unplugged, la IDW Games ha pubblicato una foto sul suo account Twitter che lascia molto poco all'immaginazione: un sorridente Emerson Matsuuchi fiancheggia un imponente cartellone bianco con la scritta Metal Gear Solid: Tactical Espionage Action, sopra l'immagine di Solid Snake che pare in procinto di fare fuoco.
    Non serve altro per capire che il ramo ludico del colosso statunitense dell'intrattenimento sia dunque in procinto di rilasciare un boardgame ispirato all'azione, resa celebre dall'acclamatissima saga videoludica ideata da Hideo Kojima e targata Konami. Purtroppo, al momento i dettagli scarseggiano, tuttavia il fatto che Matsuuchi sia l'autore di Specter Ops, noto anch'esso per esser basato su meccaniche che modellano l'azione "stealth", ci porta a pensare che il motore sotto al cofano del nuovo prodotto potrebbe essere abbastanza simile. In ogni caso è bene restare all'erta e attendere che vengano rivelati nuovi dettagli.

  • La Upper Deck recluta lo 007 più famoso che c'è

    È notizia di pochi giorni fa che la Upper Deck, tramite un accordo siglato con la EON Production, è riuscita ad aggiungere James Bond al vastissimo ventaglio di franchise che gestisce.
    Il colosso californiano specializzato nella produzione di giochi e oggettistica ispirati a brand forti del mondo dello sport e dell'intrattenimento, dà quindi il benvenuto alla spia più famosa del globo - probabilmente uno dei personaggi più iconici in assoluto per quanto riguarda la cinematografia mondiale - con una serie di prodotti legati alla sterminata collezione di pellicole che lo hanno visto protagonista.
    In particolare, al netto delle immancabili carte collezionabili, la prossima estate sarà prodotta una nuova versione di Legendary, il celebre deckbuilding collezionabile della casa, tutta dedicata allo 007 britannico per antonomasia e in cui i giocatori dovranno collaborare per reclutare alleati e dipanare le perfide ragnatele tessute dai più famosi villain della saga.
    Non resta quindi che rassettare il nostro miglior abito e darci appuntamento tra qualche mese in attesa della prima missione segreta. 

  • Una nuova bufera su White Wolf costringe Paradox a correre ai ripari

    È recente il comunicato, a firma Shams Jorjani, pubblicato sul sito ufficiale White Wolf in cui vengono laconicamente annunciati cambiamenti decisamente epocali per il futuro di casa White Wolf, da tempo ormai proprietà di Paradox Entertainment.
    A seguito di un'ondata di proteste per il modo in cui è stato trattato l'argomento della guerra in Cecenia - tema caldo all'interno del manuale della Camarilla che era prossimo all'uscita insieme a quello sugli Anarchici - il direttore ad interim della casa editrice statunitense ha infatti annunciato che quel paragrafo sarà completamente rimosso dal volume, portando a ritardare di almeno tre settimane la sua uscita in distribuzione.
    Ma non è tutto, giacché questa operazione rappresenta soltanto il primo passo per una forte riorganizzazione dei ranghi e delle mansioni dell'azienda. Nello specifico, White Wolf non realizzerà più autonomamente le nuove produzioni, ma detterà soltanto le linee guida per lo sviluppo e l'evoluzione del Mondo di Tenebra, dando esternamente licenza per la creazione dei futuri prodotti legati a questo setting.
    Stando a Jorjani si tratterebbe di un percorso iniziato da tempo, tuttavia la situazione sembrava già alquanto malmessa dopo le accuse della scorsa estate relative a presunte affinità verso gruppi di stampo neo-nazista, dunque resta un forte sospetto che questo sia un modo per correre ai ripari prima che i risultati commerciali della V5 vengano annichiliti da ulteriori spiacevoli eventi.

Altre Notizie Flash