Notizie Flash

  • Wings of Glory: Snoopy vola di nuovo!

    La campagna KS per i due più grandi modelli finora prodotti nella linea Wings of Glory, partita diversi giorni fa, si è arricchita di un nuovo, originalissimo stretch goal. Chi di voi non ha mai letto le avventure di Snoopy, il bracchetto dei Peanuts, mentre nella sua fantasia si improvvisa pilota nella prima guerra mondiale, in caccia del suo arcinemico Il Barone Rosso, alla guida del suo Sopwith Camel/Cuccia?

    Bene, adesso è possibile usare Snoopy sulla sua cuccia nelle vostre partite di Wings of Glory, perché grazie ad un accordo con la Running Press Book, è possibile acquistare come add-on (10 $) il modellino di Snoopy sulla sua cuccia. La confezione include anche un libretto di 32 pagine con vignette dei Peanuts che hanno per protagonista Snoopy in versione "flying ace". Esiste anche la possibilità di acquistare questo modello da collezione insieme ad un "normale" Sopwith Camel, nel caso non aveste questo notevole caccia inglese nella vostra collezione.

  • Gen Con minaccia di abbandonare Indianapolis

    Forse non tutti sanno che nello stato dell'Indiana è passata una legge che, invocando un'improbabile "libertà religiosa", protegge legalmente i commercianti che si dovessero rifiutare di servire coppie omosessuali. Questa "legge", che a parere di chi scrive è una disgustosa aberrazione bigotta, metterebbe al sicuro chi si dovesse macchiare quindi di discriminazione.

    Ma il mondo dei giochi non ci sta, e dimostrando ancora una volta che il gioco è anche e soprattutto cultura e socializzazione, la Gen Con, probabilmente la più grande convention ludica degli states, è scesa in campo contro questa manovra. Adrian Swartout, CEO della GenCon LLC, ha pubblicato una lettera aperta in cui ha dichiarato senza mezzi termini che il passaggio di questa iniqua legge influenzerà la decisione della Gen Con riguardo alla locazione della convention.

    La Gen Con infatti si tiene da parecchi anni ad Indianapolis, in Indiana, ma con questo atteggiamento retrogrado e chiuso il governo dello stato americano rischia di far spostare uno degli eventi più grandi della città.

    Swartout ha scritto al governatore dicendo che "la Gen Con dà con orgoglio il benvenuto a tutto il suo pubblico, costituito da diverse etnie, culture, credenze, orientamenti sessuali, identità di genere, abilità ed origini socioeconomiche. Siamo felici di fornire un ambiente che sia gradevole per tutti, e l'ampia diversità del nostro pubblico costituisce un elemento chiave per il successo e la crescita della nostra convention.
    Una legislazione che dovesse permettere il rifiuto di servizi o la discriminazione contro il nostro pubblico avrà un impatto negativo diretto sull'economia di questo stato".

    Eccellenti parole, segno di una mentalità aperta in un paese che ancora ha seri problemi di discriminazione. Rimaniamo in attesa di sapere se e quando avverrà questo cambio di location per questa storica manifestazione ludica.

  • CROM: Conan contro i mostri in un nuovo gioco di miniature

    Il 2015 si prospetta decisamente l'anno di Conan. Infatti, oltre alla pubblicazione dell'espansione del gioco Age of Conan (Ares), ed al grande successo del Kickstarter di Conan Hyborian Quest, il gioco skirmish con decine di miniature sbloccate durante la campagna, ora la Pulposaurus Entertainment si cimenta in CROM, acronimo per Conan: Rise of Monsters. Pulposaurus Entertainment è una compagnia fondata apposta per commercializzare questo CROM, ed ha alle spalle nomi famosi come Jack Emmert, Shane Ensley, George Vasilakos, e Timothy Brown.

    CROM si annuncia come un wargame mass-combat con miniature da 28 mm predipinte, venduto in due Starter Set, uno dedicato al Circolo di Ferro di Conan, e l'altro alla Legione di Set dell'arcinemico Thoth-Amon. Le scatole conterranno un esercito base della fazione appropriata, il regolamento, dadi speciali, carte e segnalini; naturalmente sarà possibile acquistare a parte espansioni degli eserciti, inclusi leader e mostri.

    L'annuncio è stato dato, ancora una volta, durante il GAMA Trade Show. Per saperne di più, ecco la pagina Facebook di CROM.

     

  • Numenera diventa un boardgame

    La Lone Shark Games (LSG), la società fondata da James Ernest e Mike Selinker, cambia rotta: da società di servizi (tra i tanti giochi per cui ha offerto consulenza ricordiamo Pirates of the Spanish Main, Key Largo o Gloria Mundi) ora comincerà a pubblicare giochi di produzione propria, ed esordisce con titoli di un certo spessore, tra cui spicca il boardgame di Numenera (che vede Selinker tra gli autori).

    L'annuncio è stato dato al GAMA Trade Show, e i primi titoli si rivolgono ad un ampio spettro di giocatori. Il primo sarà un nuovo gioco di carte che ricalca sotto certi aspetti il molto apprezzato Pathfinder Adventure Card Game; il titolo è Apocrypha e viene presentato come una fusione tra un gioco di carte ed un gioco di ruolo, ambientato nel mondo moderno prossimo all'apocalisse, con un particolare meccanismo di crescita dei personaggi, che dovranno sbloccare ricordi repressi per ottenere poteri forti e pericolosi.
    Seguono due party games, Epic vs. Awesome e Sausage Party, entrambi illustrati da John Kovalic. Ed infine, l'annuncio che desta più scalpore, cioè il boardgame di Numenera, di cui ancora non viene rivelato nulla.

    La LSG non ha dato notizie riguardo alle possibili date di uscita di questi giochi, ma ci aspettiamo presto ulteriori dettagli nelle settimane a venire. Nel frattempo, ecco il link in inglese al primo comunicato stampa.

  • Al via i Campionato del Mondo di Krosmaster

    Prende il via sabato mattina a Roubaix, presso la sede di Ankama, il campionato mondiale di Krosmaster Arena, il popolarissimo (anche in Italia) gioco di combattimenti di miniature ambientato nell’universo condiviso con famosi videogiochi online come Wakfu o Dofus. A questa importante competizione parteciperanno i migliori classificati dei tornei nazionali che si sono svolti dove il gioco è più seguito, come Francia,Germania, America, Spagna e naturalmente Italia! A tenere alta la nostra bandiera i primi 4 classificati della competizione italiana dello scorso novembre: Andrea Costantini, Michele Capuzzi, Luca Zanaica e Pietro Castelli.
    La sfida Inizia sabato 21 marzo alle ore 9:00 e potrà essere seguita sul canale video streaming Twitch, se siete appassionati di Krosmaster vi consigliamo di seguire la diretta anche per scoprire le prossime novità della linea, come la terza stagione di miniature: Krosmastere Season 3 – The Island.

    La sfida mondiale sta quindi per iniziare, mancano poche ore, nell'attesa vi segnalaiamo le foto che la pagina facebook di Ghenos Games ha dedicato ai 4 campioni italiani a cui facciamo un grande in bocca al lupo!

Altre Notizie Flash