Notizie Flash

  • Numenera in italiano da Wyrd Edizioni

    Ed ecco arrivare la conferma che tutti gli appassionati di giochi di ruolo stavano aspettando: Numenera,il gioco di ruolo di Monte Cook che ha riscosso un enorme successo di pubblico e critica negli states (a darne prova anche i recenti Ennie Award di cui ha fatto incetta) , sarà pubblicato in italiano da Wyrd Edizioni. Come in molti avevano già intuito, data la presenza annunciata di Monte Cook, l’uscita avverrà in occasione della prossima edizione di Lucca Comics & Games, dal 30 ottobre al 2 novembre. Oltre al designer, presenzierà al lancio di Numenera in italiano anche Shanna Germain, lead editor del progetto.

  • Grande successo per la partita dal vivo a D&D al Pax Prime

    L’idea di registrare le sedute di gioco di ruolo per poi condividerle sul web è sdoganata da parecchi anni, arrivando anche ad avere canali dedicati su Youtube con un notevole seguito. Ma una partita a Dungeons & Dragons può diventare un evento di intrattenimenro dal vivo capace di attirare un pubblico di centinaia di persone? A quanto pare si, e a dimostrarlo ci hanno pensato i membri di Acquisitions Incorporated, un party d’avventurieri supportato dalla Wizards of the Coast e composto da diverse celebrità del mondo ludico tra cui spiccano i due protagonisti di Penny Arcade: Mike Krahulik (Gabe) e Jerry Holkins (Tycho). Le avventure di Acquisitions Incorporated vengono raccontate online tramite podcast, racconti e fumetti, ma nel corso delle ultime due edizioni del PAX (la manifestazione ludica a tutto tondo ideata proprio dai due autori di Penny Arcade), tra gli eventi in programma nel teatro delle conferenze i nostri eroi hanno presentato anche un tavolo dove, inquadrati dalle telecamere, hanno semplicemente giocato l’avventura Tyranny of Dragons  con la nuova edizione di D&D dinanzi a una folta platea. Per farvi un’idea dell’interesse e il coinvolgimento del pubblico, vi invitiamo a dare un’occhiata alla registrazione su Twitch della seconda parte dell’avventura che si è tenuta ieri al Pax Prime di Seattle, i personaggi sono giocati, oltre che da Tycho e Gabe, da Scott Kurtz (autore di Player vs Player) e dalla presentatrice videoludica Morgan Webb, il master è Chris Perkins (uno degli autori del nuovo D&D).

  • Avalanche Press: Red & White. Se la Polonia si fosse ribellata all’URSS

    Esce il terzo capitolo della serie Iron Curtain, la collana di libri scenario inseriti nella serie Panzer Grenadier, incentrati su ipotetici sviluppi della Storia durante il periodo della Guerra Fredda. Ipotetici ma sempre legati a eventi e situazioni realmente avvenuti. Dopo Hammer & Sickle e Patton's Nightmare, è la volta di Iron Curtain: Red & White, una raccolta di scenari che prende spunto dai risultati della conferenza di Potsdam tenutasi dal 17 luglio al 2 agosto 1945, dove le tre Potenze uscite vincitrici dal secondo conflitto mondiale, prossimo a chiudersi (mancava ancora la drammatica resa del Giappone), ridisegnarono i confini tra Polonia e Germania, destinando la prima al controllo sovietico e dividendo la seconda in quattro zone d’influenza amministrate dalle tre nazioni vincitrici. L’esito del vertice fu vissuto dal popolo polacco (e di fatto lo fu) come un tradimento a loro danno, specie tenendo conto del sacrificio degli oltre 200.000 uomini che caddero combattendo per gli anglo-americani. Seguirono 45 anni di governi fantoccio saldamente controllati dall’Unione Sovietica.
    Iron Curtain: Red & White parte da qui, ipotizzando, con un audace salto di pensiero, che il sentimento polacco di forte ostilità nei riguardi dei sovietici avesse potuto dar luogo ad un governo realmente autonomo e avverso all’Unione Sovietica. Premessa, questa, che avrebbe immediatamente condotto ad un nuovo conflitto. Ambientato nel ’51, John Stafford, l’ideatore della serie, lo fa deflagrare con un ancor più audace volo di fantasia, spedendo contro l’Armata Rossa, la Polonia affiancata dagli eroici Stati Uniti d’America e la NATO tutta, votati al sacrificio per la libertà del popolo polacco. Oltre alla divertente retorica, questo modulo mette in campo 77 pedine e 40 scenari, i quali però, per essere giocati tutti, necessitano di numerosi prodotti della serie PG: Cassino '44, Elsenborn Ridge, Hammer & Sickle, Patton's Nightmare e Road to Berlin.
    Ora disponibile, Iron Curtain: Red & White è qui acquistabile, direttamente dal sito, al prezzo di $24.99. 

  • Monte Cook alla prossima edizione di Lucca Comics & Games

    Monte Cook, uno dei protagonisti dell'industria gdr dell'ultimo decennio, sarà presente in Italia in occasione di Lucca Comics & Games. L'autore (assieme a Skip Williams e Jonathan Tweet) della terza edizione di Dungeons & Dragons e del D20 System è già stato ospite di Lucca in qualità di Game Designer Guest of Honor nel 2009. Torna dopo 5 anni al festival lucchese accompagnato dal suo più recente successo editoriale: Numenéra, il gioco di ruolo finanziato brillantemente su Kickstarter che proprio poche settimane fa ha fatto incetta di premi agli Ennie Awards.
    A questo punto si fanno sempre più insistenti le voci di un'edizione italiana del manuale base di Numenéra...

  • Asterion Game Show - Il nuovo evento ludico targato Asterion

    Inarrestabile Asterion Press! Mentre prosegue a spron battuto il piano di uscite programmate per questa estate (con un’attenzione particolare al lancio mondiale di Hyperborea alla scorsa Gen Con), l’editore emiliano annuncia un nuovo evento ludico per il prossimo 27-28 settembe che, dalla descrizione disponibile sulla pagina dedicata, ci sembra avere connotati molto simili ai ben noti Asterion Gaming Days.
    Asterion Game Show, questo il nome del nuovo appuntamento,  si svolgerà in un albergo alle porte di Verona, sarà gratuito e offrirà la consueta modalità di gioco+alloggio nella struttura dove si svolge. Stavolta però, l'evento sarà incentrato principalmente sulle novità editoriali, e non sull'intero catalogo. Su questa pagina trovate l’elenco dettagliato dei giochi a disposizione degli avventori.

Altre Notizie Flash