Primo piano: Kinderspiel des Jahres 2019 - Vince Tal Der Wikinger

Nella cornice della vecchia dogana di Amburgo, si è celebrata oggi la cerimonia di premiazione del Kinderspiel des Jahres, il premio per il miglior gioco per i più piccoli pubblicato in Germania nel corso dell’anno. A trionfare quest’anno è stato Tal Der Wikinger, di Marie e Wilfried Fort (edito da HABA).




Come sempre in un’atmosfera festosa, alla presenza di un piccolo esercito di bambini, che hanno contribuito alla presentazione e partecipato alla prove dei giochi in lizza, hanno sfilato sul palco i tre finalisti di quest’anno, che ricordiamo essere: Fabulantica, di Marco Teubner (edito da Pegasus Spiele), Go Gecko Go, di Jugern Adams (edito da Zoch) e Tal Der Wikinger, di Marie e Wilfried Fort (edito da HABA).

A spuntarla è stato Tal Der Wikinger, che consegna ad HABA il secondo Kinderspiel Des Jahres consecutivo dopo la vittoria l’anno scorso di Funkelschatz. In questo gioco (che potremmo tradurre come La Valle dei Vichinghi) dovremo partecipare a una gara di abilità, cercando di colpire i barili con un enorme boccia. Il colore dei barili caduti farà avanzare i vichinghi sulla passerella… finchè qualcuno non cadrà in mare e lascerà che gli altri si spartiscano il bottino.

Questo è il quinto Kinderspiel des Jahres che il gigante giallo dell’editoria si porta a casa,  il nono se contiamo anche quando il premio non era ancora confluito nel gruppo “Des Jahres”. Tal Der Vikinger non è ancora distribuito in Italia (ma siamo sicuri che presto lo sarà!), ma fortunatamente per noi e per tutti quelli che non riescono ad aspettare, sia la scatola della versione inglese che quella tedesca contengono anche il manuale in Italiano.

Ancora complimenti ad HABA e alla coppia autoriale formata da Marie e Wilfried Fort. Per vivere un po’ dello spirito allegro che contraddistingue questa cerimonia dalle altre, vi condividiamo la nostra galleria di immagini dedicata all’evento. E ci diamo appuntamento a Berlino il prossimo 22 luglio per conoscere i vincitori delle altre due categorie: il Kennerspiel e soprattutto lo Spiel Des Jahres!