Notizie Flash: Greg Stafford ci ha lasciato

Un altro grande del gioco di ruolo ci ha lasciati: Francis Gregory Stafford, conosciuto da tutti come Greg Stafford, se n'è andato ieri, 11 ottobre 2018.
Oltre ad aver fondato la Chaosium Inc.. Stafford è stato uno degli autori seminali nel settore dei Role Playing Games, a partire dalla creazione del mondo di Glorantha, in cui prese vita il notissimo Runequest di Steve Perrin ma anche HeroQuest di Robin Law, un sistema di ruolo incentrato su regole narrative piuttosto che simulative. Insieme a Lynn Willis elaborò un libretto di 16 pagine, il Basic Role-Playing che nel 1980 introduceva un GDR universale basato su abilità gestite con un sistema generico percentuale che fu la base di titoli come Call of CthulhuStormbringer ed Elfquest.
Tra gli altri suoi giochi di ruolo ricordiamo King Arthur Pendragon (1985), ambientato nel ciclo arturiano e considerato da Stafford stesso il suo capolavoro, il gioco di ruolo di Ghostbusters (1986) di cui fu coautore, e Prince Valiant roleplaying game (1989) che introdusse forti e innovative componenti di storytelling, insieme ad altre curiose particolarità (un sistema di risoluzione basato sul lancio di una monetina, la generazione del personaggio basata su due sole caratteristiche, la condivisione del ruolo di Game Master tra i giocatori e un sistema premiante del giocatore oltre che del suo personaggio).
Lasciata la Chaosium Inc. nel 1998 vi fece ritorno nel 2015 con Sandy Petersen, assumendo il ruolo di Presidente e CEO.
Appassionato da sempre di mitologia, Greg Stafford si è interessato di sciamanesimo ed è stato membro del comitato di redazione di Shaman's Drum, testata specializzata in sciamanesimo esperienziale.

Creativo e innovatore, Greg Stafford ha costantemente introdotto nuove idee e soluzioni nel suo game design e forse oggi sta contrinuando il suo lavoro di architetto di mondi nelle magiche lande della sua Glorantha.



Altre Notizie Flash