Notizie Flash: Warhammer Fest: Adeptus Titanicus in arrivo ad agosto

Era il 1988, ben trent’anni fa, quando Games Workshop decideva che era arrivato il momento per i titani di solcare i campi di battaglia! Nasceva così Adeptus Titanicus, un wargame tridimensionale in cui le iconiche macchine da guerra si scontravano in epiche battaglie dove gli space marine erano poco più grandi di un granello di sabbia.
Dopo più di un anno di rumor è arrivato finalmente l’annuncio ufficiale che tutti attendevano: i titani stanno per tornare. La nuova edizione di Adeptus Titanicus è prevista per agosto 2018 e sarà ambientata nel secolo 30.000, durante gli anni conosciuti come Eresia di Horus, che squarciarono in due l’imperium attraverso un conflitto fratricida.
Il sistema di regole, anche se ispirato all’edizione originale, promette di essere completamente rivisitato ed aggiornato, con la possibilità di simulare l’esperienza di comandare una gigantesca macchina da guerra gestendone l’energia a disposizione e ridirezionandola sugli scudi, sulle armi o utilizzandola per manovre specifiche.
Tra i modelli a disposizione si avranno dal temibile Warlord Titan, ai più piccoli Knight (il cui codex per l’ottava edizione di warhammer 40.000 è di prossima uscita e porterà due nuove unità campo). Tutte le miniature saranno in plastica ed altamente dettagliati, grazie alla qualità difficilmente eguagliabile che l’editore di Nottingham ha  raggiunto negli ultimi anni.
Non è ancora stato rivelato il contenuto della scatola base, anche se nelle prime immagini sono stati svelati due warlord titan, due warhound e due knight dalle livree contrapposte.
Chissà se, questo Adeptus Titanicus, sarà l’apripista per un ritorno ai conflitti epici nell’universo fantascientifico GW, così come fu per il suo predecessore della fine degli anni ’80. Ma una cosa è certa: i giganti sono ufficialmente tornati in battaglia!



Altre Notizie Flash