Primo piano: Gioconomicon a PLAY 2018: l'adunanza

Come da tradizione, a poche ore dall'apertura dei cancelli di questa nuova edizione di PLAY, fervono in redazione le attività preparatorie all'importantissimo anniversario che la manifestazione sta per celebrare.
Dato il "peso" dell'evento, il comitato organizzatore ha reputato giusto ampliarne il respiro temporale aumentandone la durata a tre giorni in luogo dei classici due, e dedicando la mattinata del venerdì ai lavori di PLAY Trade, l'esordio di un evento totalmente B2B calato all'interno di questo contesto.
Da fiero media partner della manifestazione, allo stesso modo, anche Gioconomicon amplierà la copertura dell'evento proponendo agli appassionati un "palinsesto" di primissimo livello. 




Iniziando proprio da PLAY Trade, i nostri inviati saranno presenti sin dalla sua apertura per partecipare ai dibattiti, condurre interviste e scovare rivelazioni e anteprime, allo scopo di informarvi in diretta di tutto quello che succede nei "dietro le quinte" del mondo del gioco tabletop.
Chiaramente però, sarà all'apertura dei cancelli del polo fieristico di Modena che il "motore" di Gioconomicon comincerà a sfrecciare a pieni giri! Una nutritissima schiera di redattori sono infatti già pronti per sedersi ai tavoli dei padiglioni e provare per voi le tantissime novità e anteprime che da molti giorni ormai affollano i nostri annunci, e per potervele raccontare durante i giorni di fiera tramite le impressioni di gioco.

Il nostro centro di gravità non potrebbe però che passare attraverso lo stand - che da anni ormai è una presenza fissa del padiglione A - nel quale allestiremo il consueto angolo dove intervisteremo i protagonisti del festival su nuovi giochi, annunci e in generale sulle tematiche più interessanti sollevate dallo svolgersi della manifestazione.
Sempre allo stand, inoltre, potrete avere la possibilità di conoscere alcuni dei nostri redattori, ma soprattutto di iscrivervi per partecipare alla nostra tradizionale votazione della migliore novità editoriale di PLAY. Anche questa iniziativa, coerentemente con il mood della kermesse, amplierà i suoi orizzonti per due ordini di ragioni. La prima è che - nel contesto di PLAY Trade - verrà istituita una votazione parallela, esclusiva per i rappresentanti di importanti associazioni ludiche, tramite la quale queste potranno dare agli editori i feedback più appropriati sulle novità in concorso; la seconda è che - visto il successo sempre crescente dell'iniziativa - allestiremo una postazione di voto aggiuntiva anche allo stand della rivista IoGioco. Quindi, una votazione più agevole, oltre che l'immancabile festa finale ricca di sorprese per tutti i partecipandi di domenica pomeriggio, potrebbero essere argomenti decisamente allettanti per convincervi a passare al nostro stand.

Quindi, venite a trovarci in fiera allo stand A11 oppure, se non ci sarete, continuate a seguirci nei giorni dell'evento e immediatamente successivi, perché sarete letteralmente inondati di prime impressioni, fotografie, video, interviste e tanto altro.
Per il momento non ci rimane che darvi l'arrivederci a tra poco, pochissimo tempo!