Notizie Flash: Cabal GDR, occulto ed ermetismo a PLAY 2018

Al PLAY di Modena verrà presentato al pubblico Cabal, un nuovo gioco di ruolo tutto italiano e targato GGStudio, già editore di titoli importanti come Savage Worlds (Gioco di Ruolo dell’anno 2014) e Symbaroum, che ci permetterà di entrare in un mondo fatto di intrighi millenari, alchimia e segreti ermetici. Il gioco si inserisce nel solco tracciato da pietre miliari come Kult e il Richiamo di Cthulhu, richiamando atmosfere che vertono verso l’horror e giallo, in un contesto contemporaneo. I protagonisti, dopo un risveglio che li vedrà mutare da Dormienti, umani qualunque, a Testimoni, persone con potenzialità particolari, si muovono in un mondo in cui solo pochissimi eletti riescono a scorgere parte della verità dietro la spessa coltre di menzogne, necessaria a tenere l’umanità nell’ignoranza.  

L’ambientazione si preannuncia come ricca di riferimenti alla storia del mondo e piena di spunti per essere coinvolti in questa grande spirale di cospirazioni. Il gioco, ha un sistema proprietario, focalizzato sulle scene d’azione e di investigazione, il motore è basato sul dado a sei facce e punta sulla semplicità e velocità di apprendimento: i personaggi potranno scegliere tra vari percorsi e poteri, profondamente diversi tra loro, dall’alchimia alla teosofia fino all’ermetismo, influenzando di riflesso l’esperienza di gioco.   
Gli autori Matteo Pettinari e Francesco Angelini, saranno disponibili per dimostrazioni esclusive allo stand di GGstudio durante le kermesse modenese. Come sempre il radar di Gioconomicon seguirà la declinazione al tavolo di questo titolo per seguirne l’evoluzione.



Altre Notizie Flash