Primo piano: Tra breve in Italia! Le uscite di gennaio 2018

All’inizio dell’anno è ragionevole aspettarsi un piccolo rallentamento nelle uscite di nuovi titoli.
D’altronde è stato Natale anche per le case editrici, e sebbene alcune abbiano continuato a gestire le proprie attività, ci troviamo con un elenco di novità che si può contare sulle dita di una mano.
Ma la fiera del giocattolo di Norimberga inizierà a fine mese e, con essa, ripartiranno annunci e lanci di prodotto. Siatene certi!
Intanto godetevi i titoli qui sotto elencati.
 
Buona selezione e buon gioco a tutte/i.
Ci risentiamo tra 15 giorni!




USCITE ANNUNCIATE DAL 1 AL 15 GENNAIO 2018

Cloudmine
Autori: Guido Albini, Martino Chiacchiera
Editore: Giochi Uniti
Prezzo al pubblico: € 14,95

Mimiq
Autori: Freddy Andersen, Kristian Dreinø
Editore: Giochi Uniti
Prezzo al pubblico: € 11,95

Monopoly Inter
Autore: n.d.
Editore: Winning Moves
Prezzo al pubblico: € 39,90

Top Trump Match: Harry Potter
Autore: n.d.
Editore: Winning Moves
Prezzo al pubblico: € 19,99

Vi ricordiamo le uscite che sono già state annunciate nello scorso articolo:

Farm Yatzy
Autori: Freddy Andersen, Kristian Dreinø
Editore: Giochi Uniti
Prezzo al pubblico: € 11,95

Il Trono di Spade: Il Gioco di Carte - Viaggio a Vecchia Città
Autore: n.d.
Editore: Asmodee Italia
Prezzo al pubblico: € 11,90

Massive Darkness
Autori: Raphaël Guiton, Jean-Baptiste Lullien, Nicolas Raoult
Editore: Asmodee Italia
Prezzo al pubblico: € 119,90

Pandemic - Alta Marea
Autori: Jeroen Doumen, Matt Leacock
Editore: Asmodee Italia
Prezzo al pubblico: € 39,90

T.I.M.E Stories - Spedizione Endurance
Autore: Croc
Editore: Asmodee Italia
Prezzo al pubblico: € 24,90

Watson & Holmes
Autore: Jesús Torres Castro
Editore: Asmodee Italia
Prezzo al pubblico: € 49,90

Xi'an
Autori: Marco Legato, Francesco Testini
Editore: Pendragon Game Studio
Prezzo al pubblico: € 45,00

Le informazioni sono tratte da comunicati ufficiali dei distributori e degli editori. Gioconomicon declina ogni responsabilità relativamente a eventuali imprecisioni o errori di trascrizione dichiarandosi disponibile a rettificare ogni notizia data su richiesta dei diretti interessati.