Anteprime: Pozioni Esplosive: Il Quinto Ingrediente ľ Esame di pozioni corso avanzato!

Content available in english language.

Benvenuti a tutti!
Se state leggendo queste righe è probabile che abbiate chiuso con successo l’esame finale dell’Accademia di Stregoneria Horribilium e che siate diventati abili preparatori di elisir e pozioni. Con altrettanta probabilità però, immaginiamo sappiate che un vero stregone si riconosce dal livello dei suoi approfondimenti e che il suo interesse per lo studio e la ricerca non si può esaurire alle basi del mestiere.
E’ per colmare la sete di conoscenza che alberga in tutti voi che la rinomata scuola ha deciso di inaugurare un corso di specializzazione tenuto – oltre che dall’immancabile rettore Albus Ludente – anche da un team che raccoglie i più abili e famosi mescitori professionisti in circolazione.
Ovviamente, al termine del ciclo di lezioni verrà svolto il consueto esame finale. E’ proprio di questo che andremo a parlarvi, dopo aver svolto una sessione di prova grazie alla disponibilità del comitato organizzatore Horrible Games e Ghenos Games e degli ideatori del test Stefano Castelli, Andrea Crespi e Lorenzo Silva.
Tutto l’occorrente necessario per sostenere questa idoneità è racchiuso nella scatola dal titolo Il Quinto Ingrediente, prima espansione per il bestseller Pozioni Esplosive (vincitore del premio Gioco dell’Anno 2016 in Italia).




Come capita di consueto con le espansioni in scatola grande (non quanto quella di Pozioni Esplosive, ma comunque sufficiente da contenere parecchie fustelle), anche qui troveremo una serie di elementi opzionali che potranno essere adottati singolarmente o a gruppi, e che andranno ad arricchire l’esperienza del gioco base. I numerosi nuovi componenti troveranno spazio in un inserto in plastica termoformata.
Il Quinto Ingrediente introduce sostanzialmente tre macro-elementi: nuove pozioni da mescere; un calderone spettrale con un nuovo ingrediente che gli specializzandi dovranno imparare a maneggiare; un insieme di professori che vigileranno durante lo svolgimento dell’esame. Vediamo più in dettaglio cosa aspetterà le nostre streghe e stregoni in erba.

Innanzitutto, durante il corso, verranno insegnate quattro nuove ricette di pozioni: l’Infuso del Tocco Piumato, la Vernice Camaleontica, il Miscuglio Spiritico e il Sorso di Sudore Spettrale. Manco a dirlo, queste potranno essere richieste, in aggiunta a quelle già note. Durante la preparazione della prova, basterà inserirle tra tutte le altre ed effettuare il normale sorteggio degli infusi in gioco. Non disperate però! Anche queste nuove preparazioni vi garantiranno poteri speciali una volta bevute. La Vernice Camaleontica vi permetterà di scegliere un singolo colore di ingrediente nella vostra mano e considerarlo come fosse un altro; l'Infuso del Tocco Piumato vi consentirà di prendere due o più ingredienti dello stesso colore adiacenti per riga invece che per colonna; il Miscuglio Spiritico vi farà scambiare un ingrediente in mano con il calderone spettrale (di cui parleremo tra poco); il Sorso di Sudore Spettrale – infine – vi renderà possibile rubare un ingrediente dalla scorta di un avversario per scambiarlo con il calderone spettrale.
Un vero corso avanzato che si rispetti, però, non può prescindere dall’aggiunta di un ulteriore ingrediente alle ricette. Si dà il caso quindi che il concilio dei professori abbia deciso di farvi conoscere le meraviglie dell’Ectoplasma Spettrale, contenuto all’inizio del test all’interno di un calderone (spettrale anch’esso). Questo nuovo, candido ingrediente, ha la caratteristica di assorbire il potere di quelli con i quali viene in contatto: in altre parole, si comporta come un jolly, utilizzabile per completare qualunque pozione. Tuttavia, per poterne raccogliere dei campioni usabili dal calderone, occorrerà prima scambiarli con un altro ingrediente dalla vostra mano, dopodiché potranno essere adoperati per il completamento delle pozioni, per poi rientrare nel normale ciclo di riempimento del dispenser, dove garantirà innumerevoli nuove possibilità per ottenere le sempre gradite esplosioni. Ma,per preservare il valore di questo prezioso ingrediente, l’accesso al calderone non sarà libero, ma verrà permesso solo dai poteri di qualche pozione o dopo il permesso di alcuni professori. Come dite? Troppo difficile? Non disperate, perché chi riesce a effettuare uno scambio come appena descritto sarà premiato con una ricompensa che influirà sui risultati della vostra prova.
Dunque, dicevamo dei professori: per garantire la massima qualità in tutti gli aspetti, il rettore Albus Ludente ha deciso di raccogliere i contributi didattici dei massimi esperti in circolazione: alcuni di loro saranno presenti durante l’esame per vigilare sul corretto svolgimento. Purtroppo, nonostante la loro sterminata sapienza, hanno dei caratteri imprevedibili e, se qualcuno sarà disposto a dare una mano agli studenti, altri non si faranno scrupoli a redarguirli per comportamenti – a loro modo di vedere – poco consoni.
All’inizio dell’esame quindi, si potranno scegliere una (o due) di questi docenti e fare in modo che il loro comportamento influisca sullo scorrere del test. Ci potrà essere il prof. Gedeone Perfettin che non lesinerà sgridate (che influiranno negativamente sull’esito della prova) a chi farà cadere inavvertitamente ingredienti sul tavolo; Antica Tirchiarelli che premierà i parsimoniosi che avranno la scorta piena a fine turno, permettendogli di scambiare un ingrediente al suo interno con il calderone spettrale; Abbondia Grandibotti che permetterà di scambiare un ingrediente dal calderone qualora se ne riescano a prendere almeno 8 in una singola volta; Gravitina Precisetti che vi recapiterà una sonora sgridata se non riempite le pozioni dal livello più basso a salire; Shi Zan Shuimo che, prendendo un gettone aiutino, vi consentirà di prendere anche un ingrediente aggiuntivo dal dispenser oppure di usare il potere di una pozione già bevuta; Ansiobaldo Frettolon che vi costringerà a completare il vostro turno in 90 secondi, pena una sonora sgridata. Ovviamente, anche il rettore potrà essere presente e lui, da persona buona qual è, sacrificando due ingredienti uguali dalla propria mano permetterà di liberarsi di un gettone aiutino (che, lo ricordiamo, equivale a un fastidioso -2 sul conteggio dei punti).
Al solito, chi avrà più punti alla fine, considerati anche gli eventuali bonus delle ricompense e malus delle sgridate, passerà l’esame.

Dal primo test effettuato è chiaro come il principale aspetto tra quelli elencati sia costituito dall’ingrediente jolly, l’Ectoplasma Spettrale. Pur avendo appena iniziato il nostro corso avanzato con Il Quinto Ingrediente, ci sembra evidente che questo costituirà l’elemento che, più di qualsiasi altro, arricchirà le opportunità tattiche in partita, sia tramite le ricompense degli scambi, sia (e soprattutto) con l’ampliamente delle possibilità di realizzare scoppi. Di fatto con la biglia jolly le opportunità di esplosione aumentano esponenzialmente, anzi c’è da metterlo in conto con i giocatori più “riflessivi”.
L’altro elemento potenzialmente dirompente potrebbe essere quello dei professori punitivi che, nel bene o nel male, potrebbero “rinfrescare” l’esperienza della scatola base.
Tuttavia, la loro effettiva influenza sul fluire della partita – così come quella di tutti gli altri elementi - dovrà essere testata per bene prima di poter emettere qualche giudizio, visto che la loro presenza o meno in gioco è dettato da pura casualità.

Se siete incuriositi, dunque, tenetevi pronti! Le sessioni inizieranno ufficialmente tra pochi giorni.


English language

Preview: Potion Explosion: The Fifth Ingredient –  Advanced Potion course!

Welcome everybody!
If you are reading this, it's likely that you passed the final exam of the Horribilium Sorcery Academy with success and that you became skilled elisir and potion creators. Yet, we are sure, you must be also aware that a real sorcerer can be recognised only by the depth of his studies, and his interest and love for the subject will never be limited to the very basics of his field of study. Therefore, in order to quench your thirst for knowledge, the famous school has decided to activate a specialization curriculum, run by the Headmaster Albedus Humblescore with some of the most famous professionals of the potion mixing art.
And of course, at the end of the lessons cycle you will be asked to take a final exam. All we need to know for this very exam is enclosed in one box named Potion Explosion: The Fifth Ingredient,  that will be the subject of our present report, after a trial session thanks to the organization committee Horrible Games and Ghenos Games and to the creators Stefano Castelli, Andrea Crespi and Lorenzo Silva.

As it usually happens with big box expansions (truth be told, the box is not as large as the base game yet it still includes many punchboards), we will find some optional elements, which we can use separately or together to enhance the experience of the base game.The many new components will be stored in a thermoformed plastic tray.
The Fifth Ingredient introduces three new item groups: new potions to create; a ghastly cauldron with a new ingredient that you must learn to manipulate; a group of professors who will keep watch during the exam. So, let us see what is waiting for you all wannabee witches and sorcerers.

First of all, during the lessons you will learn four new potion recipes: the Brew of Feather Touch, the Chameleontic Varnish, the Ghastly Concoction and the Dram of Poltergeist Sweat. Needless to say, they might become examination subject along with the others potions: during the setup phase, you just have to add these to the base ones and draw as usual. No panic though! Even these new preparations will help you with special powers as you drink them. The Chameleontic Varnish will make you choose one of the ingredient of your hand and consider it as a different one; the Brew of Feather Touch will let you take two or more ingredients of the same color and adjacent one another in the same row (instead of column); the Ghastly Concoction will make you exchange one ingredient from your hand with the ghastly cauldron (we'll speak a bit more about this); the Dram of Poltergeist Sweat will let you steal one ingredient from the pool of another player and then exchange it with the ghastly cauldron.
However, a proper advanced course cannot be held without adding another ingredient to the recipes. For this purpose, the council of professors has decided to make you know all the wonders of the Ghost Ectoplasm, filling a cauldron at the start of the test. This new, white ingredient can absorb the power of any other ingredient it touches: in other words, it will be a jolly suitable to complete any potion. However, in order to take it from the cauldron, you will have to exchange it with another ingredient in your hand; only then you will be able to use it for the potions and to normally refill the dispenser, where it will guarantee many new explosion possibilities. A word of caution, though: in order to preserve this rare and precious ingredient, the access to the cauldron will be not free, but it will be allowed only by drinking some of the potions (that we saw before) or when allowed by a professor. Do you think it will be too difficult? Do not worry, because should you succeed in one of these exchanges, you will be given a reward that will influence the final score.
Concerning the new professors, the Headmaster Albedus Humblescore has decided to gather the contribution of many expert magicians, in order to guarantee the best quality of the lectures: some of them will also be present during the exam controlling you as it progresses. Unfortunately, despite their limitless wisdom, they have unpredictable tempers: some of them will be happy to help you, but others will not think twice about scolding you for some behavior they consider inappropriate.
When the exam starts, you will have to randomly choose one (or two) of these professors, and their powers will influence the entire game. Gideon Prissymann will scold you (i.e. give you a penalty during the final scoring) if you drop ingredients on the table; Antiqua Thriftymind will let you exchange an ingredient with the spectral cauldron if you end your turn with the reserve full of ingredients; Overwilma Explosiwa will let you take an ingredient from the ghastly cauldron if you can collect or more ingredients from the dispenser in one turn; Gravitha Tidygall will scold you if you do not fill "bottom up" your potions; Shi Zan Shuimo will give you one more ingredient from the dispenser or will let you use again one drank potion, in case you decide to take a little help token; Anxiogenous O'Clockitt will force you to end your turn in 90'' or less, otherwise will scold you. Obviously, even the headmaster could be present: he will be glad to let you return a little help token (an annoying -2 to the final score), if you put back into the dispenser two ingredients of the same type from your reserve.

At the end of the game, as usual, only the player with the highest score the one with the higher score, net of any rewards and scoldings, will pass the exam, i.e., win the game.
It is clear from our first play that the most important aspect of The Fifth Ingredient is the new ingredient itself. Despite we are only at the beginning of our advanced course with this Fifth Ingredient, it seems us clear that this will enhance the number of tactical opportunities in game thanks to the rewards for the exchange mechanism and to the increase of explosion chances. Keep this in mind when you play with “long thinking” players.
Punitive professors represent a potentially disruptive aspect, and we think that, for better or worse, they can give a fresher experience to the basic gameplay.
However, we will need more games to better judge every single aspect of this expansion in order to evaluate their influence to the game flow, since their appearance in the basic game will be totally random.

Curious? Get ready! Lessons are starting in just a few days!