Notizie Flash: Rise of the Empire: l'Impero si espande in Star Wars: Rebellion

Star Wars: Rebellion riceve la sua prima espansione! L'eccellente simulazione della guerra civile nella "galassia lontana lontana" che George Lucas ci ha fatto tanto amare avrà infatti un nuovo capitolo che farà la gioia degli strateghi stellari.

La Fantasy Flight Games ha annunciato Rise of the Empire, un'espansione per Rebellion largamente basata sullo spin-off di Star Wars "Rogue One", che ha suscitato reazioni sicuramente contrastanti tra i vari gruppi di fan della saga stellare. Tuttavia ai fini ludici, Rise of the Empire si annuncia carico di novità che non dovrebbero scontentare nessuno degli appassionati del robusto titolo FFG.

Naturalmente ci saranno nuove unità rappresentate da nuove miniature, tra cui i (finora) poco convincenti TIE Striker per l'Impero e il misterioso U-Wing ribelle, mentre gli appassionati dell'EU gioiranno per l'arrivo delle fregate Nebulon-B e soprattutto per gli incrociatori classe Interdictor imperiali, capaci di bloccare i viaggi in iperspazio proiettando un'ombra di massa che blocca l'iperguida di qualsiasi nave.

Ci saranno anche nuovi personaggi tratti dal film Rogue One, e nuove unità di terra e difese planetarie, ma soprattutto nuove tattiche possibili, anche grazie all'introduzione del "combattimento cinematico": ora infatti Ribelli ed Impero avranno i propri mazzi tattici di combattimento, che potranno sovvertire le sorti di uno scontro grazie a carte decisamente potenti concepite per portare sul tavolo i momenti clou degli scontri cinematografici.

Rise of the Empire è previsto per il terzo quarto del 2017, e confidiamo di vederlo localizzato in futuro anche nella nostra lingua da Asmodée Italia, anche se nessuna data è stata ancora annunciata.



Altre Notizie Flash