Notizie Flash: Deutschen SpielePreis 2016: Leo vince nella categoria bambini

Sono stati appena comunicati i nomi dei vincitori del premio tedesco Deutschen Spiele Preis, una competizione che non si rivolge al solo pubblico dei neofiti e delle famiglie come per il famoso Spiel Des Jahres, ma che è invece il risultato delle valutazioni di negozianti, associazioni, giornalisti, abbonati delle riviste… insomma di un pubblico più che esperto, attento alle novità e capace di giudicare con accortezza anche i titoli più complessi.
Il risultato di questa attenta valutazione ha incoronato per il 2016 Mombasa, di Alexander Pfister ( edito in Germani da eggertspiele und Pegasus Spiele), un vero peso massimo della scorsa annata ludica.
Oltre a complimentarci con Pfister per questa più che meritata vittoria, siamo orgogliosi di riportare anche il vincitore della categoria per i più piccoli, il Deutschen KinderspielePreises, che quest’anno è andato a Leo, di Leo Colovini!
Leo, opera quasi omonima del prolifico autore nostrano continua quindi a raccogliere consensi, già pochi mesi fa era candidato alla vittoria del Kinderspiel Des Jahres e oggi porta a casa questo importante riconoscimento, che verrà consegnato personalmente all’autore in quel di Essen, nella cerimonia che si svolge il giorno prima dell’apertura dei cancelli della famosa fiera internazionale del boardgame.
Ci fa piacere anche ricordare che non è la prima volta che il genio ludico italiano trionfa in questa categoria, solo due anni fa Deutschen KinderspielePreises è stato assegnato a Feuerdrachen (“Draghi lingua di fuoco”) ideato dal designer italiano Carlo Emanuele Lanzavecchia!

Complimenti a Leo Colovini per questo riconoscimento e per il costante successo che il suo leone dalla folta chioma raccoglie in tutto il mondo. Vi ricordiamo che Leo- Va dal barbiere è pubblicato e distribuito in italiano da dV Giochi.



Altre Notizie Flash