Interviste: [PLAY 2016] Kaizoku Press - Mutants & Masterminds arriva in Italia

Nella consueta e piacevole invasione ludica che inizia a fine estate e procede per tutto l’autunno, si sta per affacciare un marchio ben noto nel panorama mondiale dei gdr: Mutants & Masterminds, uno dei più famosi giochi di ruolo a tema supereroistico, edito dalla Green Ronin e sfortunatamente mancante di un’edizione localizzata in italiano.
 Lacuna questa che sta per essere colmata da una nuova realtà editoriale, la Kaizoku Press, fondata da Mirko Pellicioni e Emanuele Granatello.
E’ proprio con Mirko Pelliccioni che ci siamo intrattenuti al PLAY di Modena nel nostro salotto delle interviste. In vista dell’imminente arrivo del Manuale dell’Eroe, vi riproponiamo la chiacchierata alla scoperta di Kaizoku Press…




Appena udito il nome della società da poco costituita, è risultata evidente la sfumatura orientale del progetto editoriale. Non per nulla Emanuele risiede a Tokyo ed è da li che conduce i lavori, mentre Mirko ci dichiara una spiccata passione per le produzioni giapponesi, a testimoniarlo anche il suo coinvolgimento in G.R.U.M. (il Gioco di Ruolo Ufficiale dei Manga), manuale pubblicato agli inizi del 2000.
Mutants & Masterminds invece è uno dei prodotti più americani che si possano immaginare, poiché permette di ricreare storie e personaggi tipiche dei comics statunitensi. Dal 2002 ad oggi l’opera di Stephen Kenson si è dimostrata tra le più valide in circolazione, difatti il pay off che accompagna orgogliosamente questa ultima edizione è “The World’s Greatest Superhero RPG”. Il regolamento di M&M si basa sull’OGL (il sistema di gioco che ha fatto la fortuna della terza edizione di D&D e Pathfinder), l’edizione a cui si rifà questa prima versione italiana è quella finanziata con successo su Kickstarter (42000 dollari raccolti) nel 2012 per celebrare il decennale del gioco.
Mutants & Masterminds è il perfetto apripista per la Kaizoku Press che, come ci spiega Mirko, è una casa editrice che nasce per portare nel belpaese pubblicazioni estere di alta qualità colpevolmente assenti in Italia, ma anche per sviluppare e pubblicare prodotto inediti. Di questo e di altri dettagli sul gioco abbiamo parlato nell’intervista che potete godervi di seguito.

Buona visione.

Intervista condotta da Eugenio Lauro.