Gioconomicon - Il tuo ludico quotidiano

LoginSignup

Recensioni: Michele Strogoff

La vita da corriere dello Zar non è certo facile: ci sono Tartari da seminare, orsi da evitare, pericoli tremendi da scansare, e di tanto in tanto l’occasionale traditore che lavora contro la Madre Russia. Michele Strogoff è uno di questi corrieri e la sua vita movimentata lo sta per diventare ancora di più, da quando il colonnello traditore Ivan Ogareff ha deciso di passare dalla parte dei Tartari per condurli alla conquista di Mosca. Da qualche parte si deve pur iniziare, ha pensato Ogareff, e quindi sta conducendo la sua armata verso la città di Irkutsk, capitale della Siberia sotto il controllo del fratello dello Zar. Siccome, giustamente, i Tartari hanno pensato bene di tagliare i fili del telegrafo, le comunicazioni tra le città sono interrotte, e lo Zar ha deciso di affidare al buon Michele Strogoff il compito di raggiungere Irkutsk, e avvertire quindi il Granduca suo fratello dell’imminente pericolo. Riuscirà egli a compiere la missione?

Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni

Recensioni: Star Saga

È fatta: avete un contratto, e pure ben remunerato. Poco importa se vi è stato proposto da Blaine, probabilmente il nome più noto della galassia in fatto di pericolo e affari loschi. Poco importa se i dettagli sono pochi, ma soprattutto poco importa di chi andrete a colpire. Il problema, semmai, è il “cosa”: una stazione di ricerca che in teoria nemmeno dovrebbe esistere, situata in un posto che le mappe stellari a stento riportano, e che contiene qualcosa di cui viene negata persino l’esistenza. Un’arma biologica, probabilmente. Cosa se ne voglia fare Blaine, non è affar vostro. Cosa ve ne facciate voi di tutti i crediti che vi pagherà, è quello che conta, no? Dopotutto, siete mercenari, non un ente di beneficienza interstellare. È solo questo continuo nominare la Plague… la Plague… qualcosa non va, forse. Ma con la vostra nave diretta a tutta velocità verso il bersaglio, è decisamente un po’ tardi per preoccuparsene.

Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni

Primo piano: Spiel des Jahres 2018 - Commento all'annata ludica

Il presidente di giuria dello SDJ si è già espresso, in anticipo, su come mettere in guardia gli espertoni che volessero dire la loro sul premio. Ma, come sempre, l’elenco dei nominati è seguito da un commento ragionato (e sicuramente più serio) sulle scelte operate dalla giuria e un giudizio più generale su tutta l’annata ludica presa in esame. Non manca anche quest’anno un giudizio tranchant sulla qualità produttiva dei regolamenti, talvolta compromessi dalla “fretta di pubblicare”. E viene inoltre chiarito meglio il premio assegnato a Pandemic Legacy Season 2. Tutte informazioni utili che potrebbero aiutarci a capire chi saranno i vincitori nei mesi a venire…

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Anteprime: Megaland: Un platform di carte e token

Megaland, nuova idea della coppia Ryan e Malorie Laukat (Above and Below, Near and far, Empires of the void, Islebound, Otto minuti per un impero) che verrà pubblicata dalla Red Raven Games a fine 2018 in esclusiva per la catena Target in USA e con una normale distribuzione altrove, promette di portare da 2 a 5 giocatori in un'atmosfera ispirata ai videogiochi platform, dove con l’uso di carte, token e un po’ di fortuna, ogni personaggio affronterà i diversi livelli di quel mondo per conquistarne i tesori, ottenere monete e vincere la partita.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Primo piano: Spiel Des Jahres - Dieci indizi inconfondibili

Come ogni anno, l’annuncio dei finalisti dello Spiel Des Jahres scatena parecchie discussioni tra gli appassionati del mondo ludico…cioè tra coloro che probabilmente sono le persone meno in target con questo premio! Quest’anno, qualche giorno prima dell’annuncio dei finalisti, il presidente di giuria Tom Felber ha reso chiaro come mai prima d'ora a chi NON è rivolto questo premio, pubblicando una simpatica raccolta di indizi nella rubrica Spielraum

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Primo piano: Tra breve in Italia! Le uscite di maggio 2018

Sappiamo che qualcuno/a di voi ha già avuto l’ardire di andare al mare e prendere le prime scottature... ehm abbronzature, ma l’elenco che vi aspetta sulle novità in uscita vi farà rivedere tutti i vostri piani primaverili, soprattutto per la prossima disponibilità di diversi (e dico diversi) gioconi che in parecchi stanno aspettando con trepidazione.
Diverse interessanti espansioni corredano questa lista di “tentazioni”, per cui bando agli indugi: mano al portafogli e godetevi le uscite della seconda metà di Maggio!

Buona selezione e buon gioco a tutte/i.
Ci risentiamo tra 15 giorni!

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Primo piano: Spiel des Jahres 2018 - Le nomination

Siamo a metà Maggio, e come ogni anno questo è un lunedi molto speciale per il mondo del gioco.
E’ il giorno in cui vengono annunciati i candidati al più prestigioso dei premi ludici nel panorama internazionale: lo Spiel Des Jahres, il premio per il miglior gioco dell’anno in Germania!
 

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Recensioni: Dungeon Digger

Gli avventurieri hanno saccheggiato tutti i dungeon, scacciando i rispettivi regnanti dai loro domini ancestrali. Sconfitti ma non domi i Signori dei Dungeon si sono riuniti a Monte Disperazione, l’ultimo baluardo del male, hanno radunato i loro servitori e si apprestano a scavare il labirinto definitivo, che nessun avventuriero potrà sconfiggere… ovviamente un malvagio che si rispetti non accetterebbe mai di sottostare a un altro, per cui la competizione per chi costruirà il dungeon migliore è aperta, e solo uno sarà il Signore Assoluto dei Dungeon! Sarete voi? Scopriamolo assieme…

Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni

Recensioni: Minute Realms

Stefano Castelli è stato uno degli autori nostrani più prolifici del 2017! Oltre all’espansione di Pozioni Esplosive, realizzata assieme a Andrea Crespi e Lorenzo Silva, e a Omegha, il gioco tratto dall’omonimo fumetto sviluppato con Diego Cerreti, si è messo alla prova con una nuova tematica ludica: in Minute Realms - prodotto da dV Giochi - dovremo infatti fondare un nostro reame, decidere quali strutture edificare e affrontare barbari invasori, il tutto per avere il regno più prospero alla fine di una partita che non dura mai più di mezz'ora! Andiamo a vedere com'è stata affrontata questa sfida tutt'altro che minuta!

Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni

Recensioni: Il Padrino: l'Impero dei Corleone

Nel 1972, Francis Ford Coppola trasse ispirazione da un modesto romanzo di Mario Puzo e diede alla luce una delle più belle pellicole della storia del cinema: The Godfather (Il Padrino n.d.r.), supportato da un cast stellare comprendente, tra gli altri, Marlon Brando, Al Pacino e Robert Duvall.
Qualche anno più tardi, allo stesso modo, Eric M. Lang chiama a suo fianco Karl Kopinski e tutto il team di Spaghetti Western Games insieme alla sua compagine di Cool Mini or Not, per tentare un'altra trasposizione di questo celebre franchise, stavolta chiaramente portandolo sui tavoli da gioco e intitolandolo Il Padrino: l'Impero dei Corleone.
Riuscirà il buon Lang a bissare la qualità delle gesta del regista? Seguitemi nella lettura e otterrete la risposta.

Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni

Le Guerre di Cartone: NovitÓ boardwargame in uscita nel primo trimestre 2018

Torna il nostro periodico appuntamento delle Guerre di Cartone che ci guida alle principali uscite del panorama board wargame, registrate nel corso del primo trimestre dell’anno, da gennaio a marzo!

Leggi Tutto... Altri articoli: Le Guerre di Cartone

Anteprime: Lame affilate nel nuovo boardgame di Post Scriptum e Placentia Games

Una delle più interessanti opportunità offerte da PLAY è quella di poter provare nuovi titoli in anticipo rispetto alla loro uscita, oppure anche molto prima andando a sedersi a tavoli imbanditi di prodotti in stato pienamente prototipale.
PLAY 2018 non è stata avara in questo senso e, grazie alla disponibilità di Mario Sacchi di Post Scriptum e dell'autore Federico Randazzo, siamo riusciti a fare una partita al nuovo titolo in lavorazione nelle "fucine" (è proprio il caso di dirlo) Placentia / Post Scriptum.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Primo piano: Tra breve in Italia! Le uscite di maggio 2018

Un nutrito elenco di novità riguardanti soprattutto il mondo del Gioco di Ruolo vi aspetta in questa nuova edizione di Tra breve in Italia, a riprova (semmai ce ne fosse bisogno!) che la pratica della narrazione e dell’avventura vissuta in prima persona con i propri amici sta attraversando un periodo di seconda giovinezza intorno ai tavoli da gioco di tutto il nostro Paese.
Troverete comunque anche alcune novità per il settore boardgame, nonché una ristampa attesa da molti.
 
Buona selezione e buon gioco a tutte/i.
Ci risentiamo tra 15 giorni!

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Anteprime: Odissea - Pendragon narra le imprese dell'agile mente che tanto vag˛

Continuando a valorizzare la sua passione per la mitologia classica, dopo Mythomakya, Luca Feliciani torna a confrontarsi con uno dei "mostri sacri" dell'epica greca, e per la precisione con l'Odissea.
Durante la scorsa edizione di PLAY, grazie alla disponibilità di Pendragon Game Studio, siamo riusciti a giocare una partita in anteprima con la nuova opera del giovane autore - dal titolo per l'appunto di Odissea - nella quale da 3 a 6 partecipanti impersoneranno le capricciose divinità dell'Olimpo, alcune con il compito di aiutare Ulisse a giungere sino a Itaca, altre invece intenzionate a ostacolarlo. Per farlo, gli dei partecipanti alla sfida dovranno giocare carte dalla loro mano in grado di favorire o mettere i bastoni tra le ruote del povero Odisseo.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Primo piano: International Tabletop Day 2018 - Buona festa del gioco a tutti

Puntuale, come ogni anno dal 2013 ad oggi, torna nell’ultimo weekend di aprile l’evento globale inventato dalla corrazzata Geek & Sundry, la festa di tutti i giocatori: l’International Tabletop Day!
Lo spirito di questa giornata è quello della celebrazione dell’intrattenimento tabletop, un invito a giocare ancora più di quanto già abitualmente facciamo, partecipando a un network di iniziative che passa per i negozi, le associazioni, i club e naturalmente le partite in live streaming, punto di forza del normale palinsesto di Geek & Sundry.

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Anteprime: Street Fighter: The Miniature Game - Sogni videoludici che divengono realtÓ

Hadoken! Basta questa parola per attivare centinaia di ricordi in quasi tutti noi amanti del gioco in ogni forma. Chi non conosce le avventure videoludiche di Ken e Ryu, di Chun Li e Guile, Vega e Bison? Street Fighter, una serie di videogiochi “picchiaduro” della Capcom, è probabilmente uno dei "brand" più famosi del settore, capace di competere con Pac Man e Space Invaders a livello di citazioni e presenza nella cultura popolare. Serie televisive, film, fumetti, crossover, porting, c’è proprio di tutto dedicato a Street Fighter; incluse, ovviamente, statuette ed action figure. Ma cosa pensereste se vi dicessimo che potete giocare a Street Fighter sui vostri tavoli con “statuette” predipinte dei vostri personaggi preferiti?

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Anteprime: Black Rose Wars - La sfida per divenire gran maestro ha inizio

Also available in english language.
Finalmente il sole stava sorgendo. La notte è passata insonne per l’emozione dell’imminente combattimento ma era arrivato il momento di confrontarsi con gli altri maghi dell’ordine per dimostrare di essere degno di essere nominato Sommo Magister. L’adrenalina della battaglia non è nulla in confronto alla magia che scorre nel corpo, al sentirla crescere dentro di te e vederla esplodere dalle punte delle dita…è una sensazione talmente bella, al punto che ti senti una cosa sola con l’universo....ma.. non devo dimenticare che nella stanza della rosa nera è nascosto il potere della magia dimenticata, e deve essere mio…è il tassello che mi manca…ed è l’arma definitiva per sconfiggere i miei avversari. Evocherò schiere di non morti o i più grandi demoni degli inferni al fine di rallentare e distrarre i miei rivali.. ma quel potere deve essere mio…e non mi fermerò di fronte a nulla.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Recensioni: Whitehall Mystery

Il 2 Ottobre 1888, durante la costruzione del nuovo quartier generale della Metropolitan Police, vicino a Whitehall venne ritrovato un torso di donna. Il giorno 11 settembre, sulle fangose rive del Tamigi presso Pimlico, era stato già rinvenuto un braccio destro. La stampa cercò di collegare la vicenda con i delitti di Whitechapel, ma la polizia rifiutò sempre di ammettere qualsiasi connessione. C’era un altro assassino a piede libero che si era divertito a disseminare i pezzi di una povera donna in giro per Londra, come una macabra caccia al tesoro. Il 18 ottobre fu ritrovata anche la gamba sinistra. La testa della vittima e gli altri arti non lo furono mai.  La sua identità e quella del suo assassino rimasero per sempre sconosciute e la vicenda passò alla storia come il mistero di Whitehall.

Giochi Uniti porta l’intricato reticolo di strade e vicoli della Londra di fine '800 sui nostri tavoli, con Whitehall Mystery, titolo di Gabriele Mari e Gianluca Santopietro che si propone come uno spinoff di Lettere da Whitechapel (anch'esso sviluppato da Sir Chester Cobblepot) pensato per riproporre le atmosfere del "fratellone" in versione più rapida e lineare e che vede i giocatori vestire alternativamente i panni del noto Jack lo Squartatore oppure quelli dei tre poliziotti inglesi in una frenetica caccia all’uomo.

Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni

Multimedia: PLAY 2018 - Online tutte le interviste del Festival del Gioco

Durante le giornate di PLAY 2018 ci avete seguito in tantissimi nelle dirette dal nostro salotto delle interviste. Come consuetudine, abbiamo raccolto tutte le nostre chiacchierate con i protagonisti di questi 3 giorni di gioco modenese in una playlist su Yuotube, dove potete godervele tutte in alta risoluzione.

Leggi Tutto... Altri articoli: Multimedia

Reportage: PLAY 2018 - Impressioni di Gioco - Parte 7

Ultimo episodio per le nostre prime impressioni da PLAY 2018! Ma, a testimonianza di quanto il festival sappia offrire opportunità di gioco uniche, aspettatevi nei prossimi giorni altri resoconti dettagliate di titoli in anteprima assoluta. E ovviamente, anche le recensioni di molti dei giochi di cui vi abbiamo accennato con il nostro format delle Impressioni di Gioco. Ecco a voi il racconto del nostro primo incontro con:

- Outlive
- Paper Tales
- Pocket Mars
- Dungeons & Dragons: Rock Paper Wizard
- Tex: Fino all’ultima pallottola
- Triad

Leggi Tutto... Altri articoli: Reportage