Gioconomicon - Il tuo ludico quotidiano

LoginSignup

Primo piano: Warhammer Fest 2019: tutte le novità in arrivo da casa GW

Si è conclusa da poco la nuova edizione della Warhammer Fest, la due giorni di Notthingam dedicata agli universi GW in ogni loro forma: giochi di miniature, libri e tanto altro. E come ogni Warhammer Fest che si rispetti non sono mancate naturalmente le novità, i reveal e anche qualche annuncio inatteso…

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Notizie Flash: Eberron torna per la quinta edizione di Dungeons & Dragons

Uno dei setting più affascinanti pubblicati per Dungeons & Dragons 3.0/3.5 fu Eberron. Risultato di una competizione tra centinaia di nuovi setting, Eberron proponeva un mondo dominato dalla magia a tal punto da sostituire la tecnologia nei bisogni quotidiani. Un mondo devastato da una catastrofe magica, ma contemporaneamente sviluppato oltre ogni sogno grazie all'uso illimitato di incantesimi e oggetti magici, in cui i giocatori possono assaporare una versione diversa dal classico D&D, in cui non ci sono gli archetipi razziali: un goblin potrà essere il vostro più fido alleato, mentre un elfo rischierà di pugnalarvi alla schiena (e poi, "nessuno si fida di un elfo!", cit.).

Pubblicato anche per la sfortunata quarta edizione, Eberron è stato richiesto a gran voce dai fan di D&D, tanto è vero che l'anno scorso uscì un supplemento dedicato proprio a questo mondo, un chiaro indizio della direzione che i maghi della costa stavano prendendo con il più famoso gioco di ruolo della storia. E così, durante il recente Descent Live Stream, proprio alla fine del programma, è stato finalmente annunciato: Eberron ritornerà, con un manuale a copertina rigida che vi permetterà di vivere gli intrighi e le scoperte magiche, e di impersonare i potenti Warforged, una sorta di golem da battaglia provvisto di volontà propria decisamente comune ad Eberron, e la classe dell'Artificiere (già pubblicata nella rubrica ufficiale Unearthed Arcana, ma probabilmente modificata apposta per il nuovo setting).

Preparate i vostri oggetti incantati, e state con gli occhi aperti: ci sono tanti modi per raggiungere la fama a Eberron, e altrettanti per l'oblio!

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Pandemic: Rapid Response - Nel mondo di Pandemic arriva la Crisis Response Unit

Non accenna minimamente a sopire il successo del brand Pandemic. Z-Man Games ha infatti annunciato da pochissimo l'imminente arrivo di Pandemic: Rapid Response, un nuovo capitolo dell'affascinante lotta contro i disastri mondiali. Come da copione si tratterà di un titolo collaborativo, tuttavia stavolta con sostanziali differenze rispetto alle aspettative. Innanzitutto la firma sulla scatola è quella di Kane Klenko, poi la sfida sarà in tempo reale. Questo significa che i giocatori agiranno a turno, ma dovranno essere rapidi a soddisfare gli obiettivi entro il tempo di una clessidra.
Nel setting di Rapid Response i giocatori fanno parte della Crisis Response Unit, una squadra di specialisti creata per rispondere rapidamente alle necessità delle città mondiali, piegate sulle ginocchia a causa del susseguirsi di disastri naturali. Tramite dadi personalizzati, i partecipanti dovranno muoversi tra le location del loro velivolo speciale e compiere le giuste azioni al fine di produrre e distribuire le risorse adeguate alle città che ne abbisognano.
Il titolo sarà distribuito a partire dal 23 giugno oltreoceano come esclusiva della catena Target, ma altrove passerà attraverso i normali canali di distribuzione. Dunque, prepariamo tutto il nostro sangue freddo, resta solo di conoscere la data nella quale il titolo irromperà nello Stivale.

[AGGIORNAMENTO: Asmodee Italia ha da poco annunciato che il 23 giugno Pandemic Reazione Rapida sarà disponibile anche in Italia]

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Anteprime: Space Race - una corsa... per la ricerca!

Mancano pochi giorni per supportarlo su Kickstarter, ma è già andato ben oltre il traguardo iniziale: stiamo parlando di Space Race, rivisitazione in salsa boardgame della casa editrice Boardcubator di un gioco di carte del 2017 a cura di Jan Soukal, Michal Mikeš, and Marek Loskot con comparto grafico curato da Dalibor Krch.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Notizie Flash: The One Ring arriva alla seconda edizione

Quello che a detta di molti è il miglior gioco di ruolo ambientato nel mondo di Tolkien, The One Ring, sta per conoscere una nuova stagione editoriale. La Cubicle 7 ha infatti annunciato la seconda edizione del gioco di ruolo scritto da Francesco Nepitello.

Siamo 25 anni dopo la caduta di Smaug, e ormai l'Ombra all'Est è diventata massiva e terrificante. L'Oscuro Signore sta per tornare, e il Sovrintendente di Gondor ha bisogno di eroi. Ed è qui che entriamo in gioco noi, con The One Ring: potremo scegliere di interpretare personaggi scelti da 11 diverse culture della Terra di Mezzo, con regole migliorate rispetto alla prima edizione. Tuttavia, potete stare tranquilli: tutti i supplementi finora usciti per The One Ring saranno perfettamente compatibili con la nuova edizione.

Oltre al nuovo manuale di 332 pagine, la Cubicle 7 ha annunciato tutta una serie di prodotti per The One Ring, che vanno dallo starter set in scatola, a un nuovo bestiario, fino a un supplemento che ci permetterà di esplorare Moria. Una lista completa dei prodotti previsti è visibile sulla pagina dedicata a The One Ring della Cubicle 7. Naturalmente, attenderemo anche notizie di una localizzazione in italiano, dato il grande successo riscontrato da questo eccellente gioco di ruolo!

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Primo piano: Spiel des Jahres 2019 - Commento all'annata ludica

Come sempre l’annuncio delle nomination dello Spiel Des Jahres accende gli animi e scatena discussioni e valutazioni. Non solo sui finalisti, ma anche su tutti gli “esclusi” da questa importante selezione. Sarà per questo che da un po’ di anni a questa parte, il presidente di giuria accompagna il comunicato delle nomination con un’analisi dell’annata ludica presa in esame. E come da nostra abitudine, vi riportiamo di seguito la traduzione del commento di Harald Schrapers, nuovo presidente della giuria dello Spiel Des Jahres.

Nota: quando possibile abbiamo tradotto i nomi dei giochi con il titolo in italiano

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Notizie Flash: Wonderdice torna a parlare del caso Nostromo

Dopo oltre un anno, Wonderdice rompe ufficialmente il silenzio e torna a parlare dell'"affaire" Nostromo, il gioco che - come certamente ricorderete - aveva sollevato non poche polemiche in quanto oggetto di un accusa di plagio e aveva portato le parti in causa sul punto di intraprendere le vie legali.
L'editore francese ha infatti pubblicato un comunicato ufficiale su trictrac.net in cui svela alcuni dettagli sul titolo - un semicooperativo "uno contro tanti" che promette di riproporre le atmosfere originali del film Alien - ne annuncia l'uscita nel catalogo di Blackfire ADC (entità del gruppo Asmodee), e sottolinea con fermezza di avere un robusto accordo di licenza con 20Th Century Fox che gli permetterà, tra l'altro, di realizzare altre opere con lo stesso setting.
Il comunicato di Wonderdice, inoltre, termina asserendo di aver incaricato uno studio legale per la gestione dei "casi che non rientrano negli ambiti di sua competenza", peraltro minacciando forti ripercussioni su qualunque entità volesse proseguire nel volerli denigrare (ogni riferimento alla stessa trictrac.net è tutto tranne che casuale).
Una vicenda questa dai toni sempre più insoliti, dunque: da un lato, un editore che annuncia un prodotto su una community condendo la comunicazione con minacce (che hanno non poco indispettito i suoi frequentatori), ma lascia sui suoi canali di comunicazione un'indicazione vecchia, evidentemente disattesa; dall'altro l'autore autore originale del concept del titolo, François Bachelart, che a quanto ci è noto già dai tempi dello scorso festival di Cannes ha preferito trincerarsi nel silenzio dopo la chiusura delle prevendite dell'editore francese lo scorso anno.
Insomma, è difficile prevedere quali saranno i prossimi sviluppi, specie quando si tirano in ballo nomi come Fox (ma aggiungeremmo anche Asmodee), tuttavia a prescindere da tutto, è palese che il rapporto tra Wonderdice e il fandom dovrà essere in qualche modo recuperato per evitare che il prodotto - se e quando uscirà - venga completamente boicottato.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Primo piano: The Elder Scrolls: Call to Arms - lo skirmish nel mondo Bethesda da Modiphius

Non c'è dubbio che The Elder Scrolls sia uno dei MMORPG più famosi e longevi nella storia dei videogame, così come uno di quelli maggiormente in grado di penetrare, con il suo vastissimo setting, molti dei settori del gioco tabletop.
Modiphius sembra aver intuito molto bene le sue potenzialità e pochi minuti fa ha annunciato l'uscita di The Elder Scrolls: Call to Arms

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Primo piano: Spiel Des Jahres 2019 - Annunciate le nomination

Ci siamo! Come sempre a maggio arrivano le nomination per il premio ludico più ambito di sempre, quello che ci permettiamo di definire l’oscar del mondo del gioco. Sono stati svelati oggi i finalisti dello Spiel des Jahres, il premio per il miglior gioco dell’anno in Germania!

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Interviste: PLAY 2019 - Asger Harding Granerud: come nasce e come si evolve Flamme Rouge

Un altro ospite danese in questa edizioni di PLAY è venuto a trovarci nel nostro salotto delle interviste: si tratta di Asger Harding Granerud, designer molto famoso anche in Italia per il suo Flamme Rouge, vincitore del premio Gioco dell’Anno 2018.

Leggi Tutto... Altri articoli: Interviste

Primo piano: Dominus et Deus: il lancio di Lex Arcana tra gioco e cultura

Lex Arcana, il gioco di ruolo ambientato nell’antica Roma, uno tra i più iconici degli anni ’90, sta per tornare sui nostri scaffali dopo una campagna internazionale di crowdfunding sulla piattaforma Kickstarter condotta con grande successo dalla neo (ri)nata casa editrice Quality Games. In previsione del lancio dunque, quale migliore occasione per celebrare questo evento fondendo gioco e cultura? L’associazione culturale romana Il Salotto di Giano, in collaborazione con Quality Games e Need Games (curatore e distributore dell’edizione italiana) e con il patrocinio di Federludo, ha organizzato un evento di presentazione al pubblico presso la storica cornice degli scavi archeologici dello Stadio di Domiziano in Roma, sotto Piazza Navona, un sito entrato a far parte del patrimonio mondiale UNESCO.

Il 25 maggio ci aspetta a Roma Dominus et Deus!

 

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Notizie Flash: Terraforming Mars: in arrivo anche un gioco di dadi

Proprio ieri è stato intravisto da un giocatore presso la Tabletop Game Expo di Stoccolma una scatola sospetta presso lo stand della FryxGames riportante l’inequivocabile titolo “Terraforming Mars: Dice Game”.  Interrogato in proposito il disponibile Jacob Fryxelius non ha lesinato dettagli e anzi, ha fatto giocare l’utente timbonicus che ha immediatamente raccontato su reddit la sua partita, condividendo foto (chiaramente si tratta di un prototipo) e dettagli delle meccaniche. Il tema del gioco rimane il medesimo del famoso boardgame (anche le condizioni di fine partita), ma chiaramente ora tutto ruota attorno al lancio e piazzamento di svariati dadi colorati, che daranno vita a una nuova esperienza gestionale, ma molto più veloce e leggera. Il playtest è ancora lungo, l’uscita sicuramente non è da pensare per quest’anno, anche perché l’editore è attualmente impegnato nello sviluppo dell’attesa versione legacy.

Fonte foto: imgur

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Notizie Flash: Rick and Morty sui tavoli italiani con Pendragon Game Studio

Rick and Morty è una delle serie animate più “scorrette” e apprezzate degli ultimi anni, tra le più fortunate del ricco comparto di Adult Swim. Sicuramente la serie ha contribuito al successo della piattaforma Netflix nel nostro paese, che lo trasmette dal 2016 completamente doppiato in italiano. Come capita spesso per le serie di successo, anche Rick and Morty ha dato vita a una pletora di giochi da tavolo, alcuni basati solo sullo sfruttamento della licenza, altri estremamente tematizzati sulle vicende multidimensionali dell’improbabile duo. Ed è grazie a Pendragon Game Studio che finalmente vedremo arrivare Rick, Morty e gli altri personaggi della serie sui nostri tavoli! In Rick and Morty – 100 giorni, di Óscar Arévalo, da 2 a 4 giocatori si sfideranno in una raccolta punti da conquistare nelle numerose dimensioni che si apriranno sotto i nostri occhi. Chiaramente, oltre alla componentistica che rappresenta i vari portali e le relative dimensioni, sono previste tante carte che riprodurranno personaggi e avventure viste nelle serie animata.
Non sono rivelati dettagli sulla data di arrivo nei negozi, ma il “prossimamente” dell’annuncio Pendragon ci fa sperare di vederlo entro l’anno.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Primo piano: Tra breve in Italia! Le uscite di Maggio 2019

Una serie di giochi per i più giovani fanno bella mostra di sé in questo nuovo elenco delle uscite… ma non solo!
Troverete una nuova espansione per uno dei più classici tra i classici, alcune espansioni per GDR e una nuova serie di investigativi basati su carte. In sostanza, continua il flusso dei giochi che da PLAY passano alla distribuzione nazionale.
E noi siamo sempre qui a informarvene!

Buon gioco a tutte/i.
Ci risentiamo tra 15 giorni!

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Recensioni: Perdition's Mouth: Abyssal Rift - Revised Edition

Un empio culto sta covando sottoterra. Corrotti sacerdoti stanno compiendo un rituale per evocare un'antichissima genia di divinità insettoidi. Alcuni arrivano addirittura a offrire i propri corpi per questi malevoli scopi. Finora, fortunatamente, gli squarci dimensionali sembrano essere solo temporanei, ma con il rafforzarsi dei poteri malvagi, l'apertura potrebbe divenire permanente e questi esseri diverrebbero liberi di terrorizzare l'umanità.
Per fortuna, guidati da alcuni presagi, un gruppo di avventurieri è riuscito a trovare il nascondiglio di questo culto deviato: sebbene non siano proprio una squadra rodata, è bene che intervengano il prima possibile, onde evitare che il rituale venga portato a compimento, decretando la fine del mondo conosciuto.
Non lascia certamente dubbi la premessa di Perdition's Mouth: Abyssal Rift

Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni

Anteprime: Ishtar: la soddisfazione di creare un giardino da un deserto

Il paesaggio che si distende sotto ai nostri occhi è composto da sabbia a perdita d’occhio, qualche terreno pietroso (fortunatamente, zeppo di minerali) e una manciata di sparute sorgenti. Sembra poco su cui lavorare, ma Bruno Cathala ha fiducia che, con il dovuto impegno, da due a quattro giocatori possano trasformare questo desolante panorama nei giardini più famosi dell’antichità, quelli di Babilonia. E chi siamo noi per deludere un game designer esperto e di successo come Bruno?
Ishtar, prodotto da Iello e portato in Italia da Mancalamaro, è un gioco di piazzamento tessere in cui ci si dovrà scontrare per il possesso dei giardini più preziosi. La sua uscita è programmata per la prossima fiera di Essen, a fine ottobre quindi, ma abbiamo avuto la fortuna di poterlo provare in anteprima durante la scorsa edizione di PLAY tra i tavoli dimostrativi dello stand di IoGioco.

Leggi Tutto... Altri articoli: Anteprime

Notizie Flash: The Elder Scrolls Online: Elsweyr - Bethesda accusata di plagio

Come iniziativa a corredo della campagna di marketing per Elsweyr, l'espansione del celebre MMORPG The Elder Scrolls Online in arrivo tra circa un mese, Bethesda aveva pubblicato un'avventura del suo gioco in formato "pen and paper", ambientata proprio nella patria della razza di felini umanoidi Kaijit e liberamente scaricabile dal loro sito.
Si dà il caso che però, poco dopo, siano iniziati a spuntare alcuni tweet e post su altri social network evidenziando similitudini oltremodo sospette tra alcuni estratti di questa e di The Black Road, modulo di avventura per D&D 5 pubblicato da Wizards of the Coast nel 2016.
Addirittura Paige Leitman, coautrice di The Black Road, aveva pubblicato sul proprio profilo facebook alcuni eloquenti passaggi a confronto che hanno rapidamente accresciuto la rilevanza della questione, tanto da portare alla cancellazione dello stesso post (sebbene le immagini siano ancora disponibili), ma anche alla rimozione dell'avventura dal sito della software house, accompagnata da un impegno della casa statunitense ad approfondire la questione.
Quasi sicuramente la vicenda avrà un seguito visto che Paige Leitman, dopo la rimozione del suo post facebook, ha apertamente dichiarato l'intenzione di adire le vie legali.
Non possiamo che restare in attesa degli sviluppi della questione.

Leggi Tutto... Altri articoli: Notizie Flash

Interviste: PLAY 2019 - Point Salad: il boardgame diventa intrattenimento televisivo

Tra le varie proposte del palinsesto di quest’anno, alcuni fortunati visitatori di PLAY hanno potuto visionare in anteprima nazionale il pilot di una nuova trasmissione televisiva in arrivo sul piccolo schermo: Point Salad

Leggi Tutto... Altri articoli: Interviste

Primo piano: Lucca Comics & Games 2019 - Becoming Human

Anche quest’anno il Salone del Libro di Torino è stato lo scenario per il lancio della nuova edizione di Lucca Comics & Games, il festival della cultura pop più atteso dell’anno, che prenderà il via il prossimo 30 ottobre.
Questa l’occasione per svelare il nuovo poster illustrato dall’abile mano di Barbara Baldi, Gran Guinigi 2018 come Miglior Disegnatrice, che annuncia anche il tema portante di questa edizione: Becoming Human.

Leggi Tutto... Altri articoli: Primo piano

Recensioni: Flamme Rouge

Vincitore del Gioco dell’anno 2018, Flamme Rouge è un intenso gioco di corse ciclistiche, in cui i giocatori guidano una squadra di due partecipanti che cercano di tagliare per primi il traguardo. I contendenti controllano una squadra composta da due Corridori, di cui gestiranno velocità, fatica e, si spera, posizionamento, in modo da essere i primi a tagliare il traguardo. Scopriamo assieme le caratteristiche di questo titolo e magari proviamo a capire come ha fatto a vincere l’ambito premio del Gioco dell’Anno in un momento in cui la competizione era particolarmente agguerrita!
 

Leggi Tutto... Altri articoli: Recensioni